Ricerca, innovazione e impresa: ecco dove investire

Responsabile dello sviluppo urbano e della coesione territoriale alla Commissione Europea Direzione Generale per la Politica Regionale, Piskorz sottolinea l’importanza di focalizzarsi sulle priorità chiave stabilite dalla Strategia 2020: l’80% dei fondi va investito in ricerca e innovazione, nelle PMI e nello sviluppo urbano. E’ necessario creare reti tra le città per uno scambio costante e reciproco dei programmi e, in una logica di empowerment delle città, nella selezione dei progetti. Fondamentale inoltre considerare gli aspetti sociali, non si può parlare di essere “smart” senza includerli.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

La registrazione dell'intervento da www.innovatv.it

Nello stesso convegno