Articolo

AOU di Careggi: il progetto ''Streamer'' per l'efficienza energetica

Un articolo di Marzi Luca, Terzaghi Filippo, Turillazzi Beatrice estratto dalla Rivista "FMI - Facility Management".


''Streamer'' è un progetto di ricerca cofinanziato dall'UE il cui fine ultimo è la riduzione del 50% del consumo energetico e delle emissioni di anidride carbonica dei grandi distretti sanitari, di cui si prevedano interventi di nuova costruzione o di ristrutturazione di edifici in essi inseriti. Il conseguimento di questo risultato passa attraverso l'ideazione di strumenti progettuali avanzati in grado di indirizzare le scelte di coloro che si occupano del progetto e della gestione dei grandi complessi ospedalieri verso l'efficienza energetica. Tali strumenti indagano e ottimizzano l'involucro e l'organizzazione degli edifici, il sistema degli impianti e delle apparecchiature medicali e, infine, il sistema di infrastrutture a rete dell'intero distretto sanitario e del suo intorno. L'AOU Careggi ha strategicamente deciso di avvalersi dell'Università di Firenze come terza parte, utilizzando, ai fini della ricerca, un avanzato sistema informatizzato e geo-referenziato. L'obiettivo dell'Azienda è di implementare questo sistema con i risultati della ricerca ''Streamer'' per utilizzarlo quale supporto in tutte le fasi decisionali riguardanti il proprio patrimonio immobiliare in un'ottica di contenimento energetico e di efficienza funzionale.

Vai all'articolo (in formato pdf)

 

Nessun voto