Articolo

''Maintenance Management'': un'applicazione sperimentale ai beni storico-architettonici

Un articolo di Balducci Manuele estratto dalla Rivista "FMI - Facility Management".

Mettere a punto e sviluppare un modello di processo ''Maintenance Management oriented'' applicabile ai beni storico-architettonici: questa la finalità di uno studio sperimentale che ha avuto per oggetto la ''Scuola di Guerra Aerea'' di Firenze, un complesso architettonico particolarmente significativo del razionalismo italiano degli anni '30. Tra gli aspetti metodologico-operativi più significativi dell'esperienza: l'individuazione di criteri di priorità nella programmazione ed esecuzione degli interventi manutentivi; l'adozione di strategie manutentive diversificate sottese a puntuali sistemi di controllo dello stato di qualità dei componenti edilizi; un feedback dei dati storici manutentivi e dei controlli correlati. Il tutto strettamente orientato alla definizione di un sistema di gestione manutentiva basato sul criterio della ''gradualità di implementazione'' e opportunamente modulato rispetto alle specificità e alle problematicità proprie dei beni edilizi di valore storico-architettonico.

Vai all'articolo (in formato pdf)

 

Nessun voto