News

Expo delle idee: da #openformnez ad #openexpo2015

Si è svolta a Milano il 7 febbraio la giornata di lavori "Expo delle Idee", presenti il presidente del Consiglio Matteo Renzi e il Ministro delegato all’Expo Maurizio Martina. L’evento ha visto 42 tavoli di lavoro dedicati a quattro percorsi di contenuto che esplorano i temi dell’Esposizione. Tra questi, il tavolo su Open expo a cui ha partecipato per Formez PA Salvatore Marras.

La trasparenza su appalti costi e dati dell’expo è un lavoro più difficile del previsto: non esisteva una cassaforte da aprire con tutti i dati da mettere in rete c’è ancora molto lavoro da fare. In particolare per realizzare openexpo2015.it si deve completare la pubblicazione dei dati sulle opere e sui pagamenti, mancano infatti gli affidamenti diretti, i dati dei primi anni di attività. Inoltre prima dell’apertura dell’esposizione si dovranno attivare i canali per pubblicare i dati dei flussi di expo 2015 (biglietti, visitatori, operatori, eventi, attività commerciali, dati ambientali, servizi).

E’ quanto emerge dall’Expo delle idee la rassegna di 500 esperti che si sono incontrati a Milano lo scorso 7 febbraio e precisamente sul tema della trasparenza, tavolo di lavoro 38, coordinato da Riccardo Luna cui ha preso parte Formez PA con Salvatore Marras uno degli artefici della piattaforma e dirigente responsabile e-government open government all'interno dell'Area comunicazione e servizi al cittadino.

Sul sito opeexpo2015.it  nella sezioni LAVORI è possibile navigare le informazioni sullo stato di avanzamento di ogni singolo cantiere dell’Esposizione Universale 2015 navigabili per menu o attraverso una mappa dinamica.

 

Fonte: Formez PA

 

Nessun voto