News

Open data: online sei interviste e undici lezioni. In programma a febbraio un MOOC sul tema

Undici video lezioni e sei video interviste, realizzate da Formez PA sul tema dei dati aperti, sono disponibili gratuitamente sul portale dei dati aperti della PA italiana Dati.gov.it.

Guarda le video interviste agli esperti

Guarda le video lezioni

Tali contenuti rientrano nel contesto del corso di formazione "Open data: Cosa sono i dati aperti e perché aprirli" che, tra novembre e dicembre 2014, ha coinvolto più di 200 partecipanti provenienti dalle Pubbliche Amministrazioni delle Regioni ed Enti territoriali della Calabria, Campania, Sicilia e Puglia.

Obiettivo del percorso formativo, svolto in larga parte online, è quello di trasferire conoscenze e competenze di base, utili ad aumentare la diffusione dei dati in formato aperto e l’utilizzo di strumenti web che ne permettano una più facile e rapida consultazione. Formez PA ha sviluppato diverse tipologie di materiali didattici fruibili online, tra cui learning object, video interviste e video lezioni.

Le videolezioni riguardano gli aspetti principali dell’Open data e raccontano con un linguaggio semplice e accessibile cosa sono i dati aperti rilasciati dalla Pubblica Amministrazione, qual è il quadro di riferimento nazionale ed internazionale, quali sono le ricadute dell’Open data in termini economici e sociali.

Le video interviste, invece, coinvolgono alcuni tra i maggiori esperti di Open data in Italia ed offrono un quadro interessante e completo, da cui emerge tutta l’importanza che i Dati aperti hanno oggi nella Pubblica Amministrazione italiana.
Questi materiali vengono messi a disposizione di tutti e rilasciati con licenza Creative Commons CC BY - SA, Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Partendo da questa esperienza, verrà realizzato a febbraio 2015 un MOOC (acronimo di Massive Open Online Courses, in italiano: corsi massivi online aperti a tutti) sul tema dei Dati aperti.

Maggiori informazioni sull’iniziativa verranno presto rese disponibili sul portale Dati.gov.ite sulla community Open Government di Innovatori PA.

 

Fonte: Formez PA

Nessun voto