Cerca: progetto ali

5 risultati

Risultati

Come (ri)parte l'e-government dei piccoli Comuni

Ne parliamo con: Roberto Pizzicannella, Area Innovazione per le regioni e gli Enti locali del CNIPA

Dottor Pizzicannella, per cominciare…dove eravamo rimasti? In particolare, ci fa un punto della situazione riguardo al Riuso negli Enti Locali?

Leggi tutto

Il ritardo dell’Italia nell’ambito degli shared services

Per Sergio Esposito senza le Alleanze Locali per l’Innovazione i comuni di piccole e medie dimensioni difficilmente riuscirebbero ad offrire servizi adeguati sul territorio. Se non esistesse il modello ALI, inoltre, sarebbe impossibile per Oracle soddisfare le esigenze di questa fetta di mercato. Purtroppo in Italia gli investimenti nel settore ICT sono ancora molto bassi e, anche rispetto agli altri Paesi europei come la Gran Bretagna, siamo ancora nella fase di generazione di piattaforme tecnologiche.

Le Alleanze Locali per l’Innovazione ed il mutamento di strategia del Governo sull’e-government

Carlo Mochi Sismondi dà un il benvenuto al convegno e sottolinea come il tema delle Alleanze Locali per l’Innovazione sia controverso perché segna un cambio di strategia del nuovo Governo in materia di innovazione nella Pubblica Amministrazione. Le ALI, infatti, portano con sé elementi importanti di discontinuità rispetto ai Centri Servizi Territoriali e vengono realizzate in quei piccoli comuni che, se da un lato hanno dei vantaggi per la qualità della vita, dall’altro non hanno la possibilità di implementare servizi di e-government.

Leggi tutto

Lo sviluppo di un modello di gestione sostenibile delle Alleanze Locali per l’Innovazione

Giuliano Noci definisce le Alleanze Locali per l’Innovazione come un progetto strategico ed un’architettura di governance condivisa che ha due obiettivi: definire delle linee di e-government per un territorio ed implementare una gestione integrata dei servizi ICT.

Leggi tutto

e-Gov per PAL: nuove ALI, noto RIUSO, qualche perplessità

L'e-Gov nelle Amministrazioni locali riparte con una strategia che vuol fare dell'attuale manto leopardato di innovazione un tappeto omogeneo più percepibile e concreto che copra l'Italia tutta. Perché?
Perché il sistema Paese non decolla se non si accendono i motori locali e perché tutti i cittadini hanno uguali diritti di cittadinanza digitale.

Leggi tutto