Cerca: ilfuturodellarete

Risultati 1 - 10 di 144

Risultati

Fastweb: obiettivo 20% della popolazione a 100 mega

400 milioni di euro di investimenti per estendere la rete di nuova generazione al 20% delle case e delle imprese italiane.  5,5 milioni di famiglie ed aziende saranno connesse con tecnologie che forniscono velocità sino a 100 megabit al secondo nei prossimi due anni. Con questo progetto, gli investimenti complessivi in innovazione ed infrastruttura dell'operatore raggiungeranno circa i 2 miliardi di euro nei prossimi quattro anni

Leggi tutto

Banda larga: in Italia ci va stretta?

infografica bandalargaQual è il livello dell’offerta relativa a questo servizio nel nostro Paese, anche rapportato alla situazione delle altre nazioni? E quali le conseguenze (non del tutto positive) che se ne posso trarre? A fronte di un buon attivismo in termini di velocità offerta e di costi, il quadro cambia notevolmente in termini di uso del mezzo e di sua corretta “conoscenza”. Questi sono solo alcuni dei dati che emergono grazie ad una comparazione fra diverse fonti e analizzati da FORUM PA in collaborazione con L’Infografico.  

Leggi tutto

Wi-fi a energia sostenibile, il progetto al Comune di Cellarengo

E' stato presentato qualche settimana fa dalla Regione Piemonte, Electro Power Systems e CSP il primo Sistema Energetico Agile al mondo dotato di fuel cell autoricabile e progettato per fornire energia rinnovabile 24 ore su 24 e accesso Internet ad alta velocità all’area rurale e in particolare alla scuola presente nel Comune di Cellarengo. 

Leggi tutto

Torna il Piano Nazionale per la banda larga: subito 95 milioni

È del 29 dicembre scorso l’annuncio del Ministero dello Sviluppo Economico, del proseguimento Piano Nazionale per la Banda Larga, che in questa quarta trance metterà a disposizione 95 milioni di euro attraverso la società Infratel-Invitalia per la realizzazione di un’infrastruttura a banda larga nei territori a digital divide di Sicilia, Basilicata, Campania, Molise, Lazio, Marche, Toscana, Sardegna e Veneto.

Leggi tutto

Trento NGN. Arriva la società pubblico-privata che porterà la fibra in tutto il Trentino

Il Presidente della Provincia Autonoma di Trento, Lorenzo Dellai, il Presidente di Telecom Italia, Franco Bernabè, il Presidente di MC Link, Paolo Nuti e il Presidente de La Finanziaria Trentina, Lino Benassi, hanno firmato oggi il documento che dà il via libera alla costituzione della società Trentino NGN che realizzerà una rete di telecomunicazioni in fibra ottica di nuova generazione (cosiddetta NGAN, Next Generation Access Network).

Leggi tutto

Il tasso di penetrazione della banda larga in Italia e in Europa (2002-2012) in open data

Sulla versione beta di "Google public data explorer" è disponibile una interessante animazione grafica di come si è evoluto, in poco meno di un decennio, il numero di linee con accesso a banda larga in Europa.
Utilizzando gli strumenti del tool è possibile evidenziare un singolo paese per conoscere il trend. L'italia non fa una bella figura.

Leggi tutto

Per la Commissione Europea la banda larga non sarà un servizio universale

Troppe difficoltà per far inserire la banda larga tra i servizi universali che occorre fornire a tutti I cittadini. Così la Commissione Europea ha fatto sapere che non verranno fissati standard minimi di connessione a banda larga, almeno non nel breve periodo.

Leggi tutto

In Trentino la banda larga arriverà in tutte le abitazioni

In Trentino, a breve, tutte le abitazioni, aziende, alberghi e utenze saranno raggiunte dalla rete Adsl veloce. Lo scorso anno la giunta provinciale aveva stanziato 8,4 milioni di euro per garantire la copertura della rete Adsl in tutto il territorio della provincia. Il lavoro di sostituzione è partito nelle scorse settimane ed una delle prime amministrazioni è stata Dro.

Leggi tutto

Un piano in Calabria per azzerare il digital divide nelle aree rurali

Su proposta del Presidente Scopelliti, la Giunta regionale della Calabria ha approvato un Accordo tra la Regione Calabria ed il Ministero per lo sviluppo economico per lo sviluppo della banda larga sul territorio.

Leggi tutto

La lunga storia dei fondi dell'asta LTE: nemmeno un euro alla banda larga

E' arrivato oggi alle 19.00, non appena chiuso il Consiglio dei Ministri, il responso sulla destinazione dei milioni derivanti dall’asta per le licenze sulle frequenze LTE. Niente ICT! Tutto il surplus andrà, invece, al fondo di ammortamento per i titoli di stato e al fondo del Ministro dell'Economia per istruzione ed "eventi".

Leggi tutto