Cerca: Intervento, Economia, Atti FORUM PA 2008

Risultati 51 - 60 di 154

Risultati

Le sfide per l’innovazione in sanità.

Dagli anni ’90 ad oggi il sistema sanitario è il comparto della Pubblica Amministrazione che ha subito maggiori cambiamenti, sia di carattere istituzionale che socio-sanitario. Per Lino del Favero sono cinque le sfide che l’SSN deve superare per introdurre quell’innovazione necessaria per una sanità competitiva: centralità del paziente, clinical governance, qualità delle prestazioni e sicurezza del paziente, valutazione dei servizi e misurazione dei risultati, riorganizzazione del sistema dell’offerta.

Risultati della XV legislatura e impegni dell’attuale legislatura per le liberalizzazioni

Nel suo intervento Gianfrancesco Vecchio propone una riflessione in tema di concorrenza e competitività nell’ottica della Strategia di Lisbona a partire dalla mappatura di quanto fatto nella scorsa legislatura. I temi sono quelli della semplificazione e delle liberalizzazioni, intese come elementi di spinta alla competitività. Tra gli impegni futuri vi è il recepimento della cd Direttiva.Leggi tutto

L'incubatore OSS del Comune di Roma: un'esperienza di riferimento per l'incontro tra PA ed imprese open source

L'incubatore OSS è un'iniziativa del comune di Roma, Assessorato delle politiche per le periferie, lo sviluppo locale ed il lavoro, rivolto ad imprese che lavorano nei servizi informatici legati al software libero e aperto. Sebbene OSS abbia appena un anno e mezzo di vita è possibile stilare un primo positivo bilancio del suo operato e raccogliere alcuni spunti di riflessione per rilanciare sul territorio nazionale iniziative similari.

Leggi tutto

Città, integrazione e sicurezza

Il tema della sicurezza secondo Mariolina Moioli interpella tutta la pubblica amministrazione. Nel suo intervento riporta l’esperienza del Comune di Milano che ha fatto proprio il modello di accoglienza e legalità. Al centro dell’approccio milanese il servizio di custodia sociale, guidato dall’idea di andare incontro al bisogno laddove si manifesta. Conclude sottolineando due punti su cui a livello centrale si dovrà ancora lavorare: la certezza della pena e il governo di flussi migratori.

Come recuperare la fiducia delle comunità locali attraverso la qualità di progettazione delle infrastrutture

Mario Virano parla della costruzione della Torino Lione e dei contrasti sorti con le comunità locali in Val di Susa, come di un fenomeno non occasionale, né legato ad uno specifico territorio o gruppo sociale. Tale vicenda può considerarsi a tutti gli effetti un pezzo della modernità, poiché raccoglie in sé problemi locali e globali. La nostra inadeguatezza rispetto a tali fenomeni deriva da una ritardo culturale, normativo e amministrativo nel gestire dinamiche “glocal”.Leggi tutto

Strategia del cambiamento: parola chiave per l’innovazione del SSN

Nonostante gli enormi sforzi condotti all’interno delle aziende sanitarie per avviare e portare a termine i processi di innovazione, ciò che è necessario, secondo Ivan Cavicchi, è trovare una strategia del cambiamento del SSN, senza la quale non si realizzerebbe alcuna innovazione efficace. Per questa ragione è fondamentale partire dai modelli e avviare un processo di cambiamento che interessi gli ospedali, i distretti, la formazione per gli operatori e le norme relative alla sanità.

Il principio della governance in sanità

Franco Fontana rimarca l’importanza dell’innovazione organizzativa nella gestione del sistema sanitario. Anche l’introduzione delle tecnologie – dice – si trasforma in un costo solamente quando si pensa erroneamente che prima c’è la formulazione e poi l’implementazione. Le due cose vanno invece fatte insieme. Nel corso del suo intervento Fontana approfondisce poi le questioni della clinical governance, del rischio clinico e della necessaria innovazione istituzionale in sanità.

L'esperienza della commissione permanente nell'ambito open source

L'attività della Commissione Permanente per l'Innovazione Tecnologica negli enti locali e nelle Regione (CPIT) ha visto tra i suoi temi centrali di approfondimento anche quello dell'Open Source Software. Essendo i lavori della CPIT di carattere preminentemente consultivo, questa azione si è concretizzata nella pubblicazione di un documento di posizionamento sul tema che dovrebbe servire da orientamento per tutti quegli enti locali e quelle Regioni che vogliano intraprendere un'azione di promozione e di sviluppo dell'OSS.Leggi tutto

Progetto TechNet

Il progetto Technet, nell’ambito nella famiglia Interreg IIIB, ha come obiettivo lo sviluppo sostenibile dei borghi marinari del Mediterraneo. Nella compagine dei partner vi è presenza della Regione Sicilia, quale ente capofila, e di una pluralità di soggetti, comuni, fondazioni ed agenzie di sviluppo locale, nazionali ed europee.Leggi tutto

Sicurezza, allarme sociale, nuove povertà

Anna Italia propone una riflessione sul ruolo di Stato ed Enti Locali nelle politiche di sicurezza, in termini di repressione, accoglienza e certezza della pena. A partire dall’allarme sociale, in crescita nelle grandi e piccole città, sollecita un approfondimento sui fenomeni di immigrazione e accrescimento delle povertà urbane.