Cerca: Intervento, Economia, Atti FORUM PA 2007

Risultati 161 - 170 di 263

Risultati

Il ruolo della Guardia di Finanza e gli strumenti operativi per la lotta alla corruzione

Giuseppe Vicanolo descrive le attività investigative condotte dalla Guardia di Finanza che, secondo il proprio ruolo istituzionale di polizia economica finanziaria, è coinvolta in prima linea nella lotta alla corruzione. Egli descrive i sistemi messi a punto dalla criminalità organizzata per sfuggire ai controlli fiscali. Vicanolo illustra i dati registrati dalla Guardia di finanza su reati commessi contro la pubblica amministrazione nel 2006 attraverso i quali si registra un aumento del 50%.Leggi tutto

Il Facility Management per la gestione del patrimonio immobiliare e urbano del Comune di NapoliNapoli

Nicola Oddati presenta il caso di gestione da parte del Comune di Napoli di una parte del proprio patrimonio immobiliare. Il progetto è legato ad un intervento di natura sociale ed occupazionale: sette anni fa, infatti, l’Amministrazione ha creato alcune società miste che, con l’esternalizzazione dei servizi, potessero stabilmente collocarsi sul mercato e garantire lavoro ad un numero cospicuo di lavoratori socialmente utili.Leggi tutto

L’attività di ‘Anima’

‘Anima’ è l’associazione che si occupa di CSR all’interno dell’Unione degli Industriali e delle Imprese di Roma, spiega Maria Pia Ruffilli. Nata 6 anni fa dall’intuizione di alcuni imprenditori, Anima ha l’obiettivo di diffondere cultura, formazione e informazione su temi di rilevanza industriale e sociale.

Leggi tutto

Le linee di intervento del Ministero della Solidarietà Sociale in materia di CSR

L’8 Maggio scorso si è tenuto a Dresda, in Germania, il G8 dei Ministri del Lavoro, afferma Raffaele Tangorra. Un posto di rilievo, nelle conclusioni dell’incontro, è stato assegnato proprio alla CSR, in particolare rispetto alla necessità di rendere la globalizzazione un fenomeno socialmente sostenibile.Leggi tutto

Il tribunale di Catania e Polis Web: un tassello importante verso il processo civile telematico

Raffaella Finocchiaro del Tribunale di Catania sottolinea l’importanza di due fattori fondamentali per il successo di un progetto di e-gov: il coinvolgimento di tutti gli attori interessati dal cambiamento organizzativo e la sponsorizzazione da parte dei vertici istituzionali. Catania è una delle sedi sperimentali del processo civile telematico e ha istituito un laboratorio in cui lavorano varie figure professionali. Polis web è uno dei servizi di maggior successo poiché consente agli avvocati di accedere agli archivi informatici della cancelleria senza spostamenti fisici.

La governance dei patrimoni immobiliari e urbani delle PA: Timone al pubblico - remi al privato?

Ivan Cicconi presenta il confronto dal titolo “Timone al pubblico – remi al privato?”, nel quale viene posta l’attenzione al rapporto ed alla distinzione di ruoli e funzioni tra soggetti pubblici e privati nei processi di gestione e valorizzazione dei patrimoni immobiliari urbani e pubblici. In particolare il Relatore chiede ai partecipanti al dibattito, di approfondire il tema che riguarda l’uso frequente e sempre più diffuso di società miste, partecipate o controllate dal settore pubblico, nell’ambito dei processi di gestione del patrimonio urbano.

Le attività dell’Istituto per il Lavoro a sostegno della CSR

Francesco Garibaldo spiega come l’Istituto per il Lavoro sia al momento impegnato su due settori, ovvero quello dell’edilizia e quello agro-industriale, che illustrano in modo chiaro alcune problematiche relative alla questione della responsabilità sociale. In particolare, da questi settori emerge un’idea di CSR posta in relazione diretta con una qualificazione dei processi di sviluppo e crescita economica.Leggi tutto

Sinergie e risultati nel settore del farmaco

Massimo Boriero presenta il punto di vista di Farmindustria e in particolare la visione e gli obiettivi delle aziende farmaceutiche nel settore delle biotecnologie che oggi rappresentano un punto di partenza per trovare nuove cure e un motore di sviluppo e di crescita per il mondo della sanità. Il rapporto tra aziende farmaceutiche e biotecnologie è oggi molto forte e stretto. L’Italia vanta alti livelli di specializzazione nella ricerca biomedica e una rete estesa di centri di eccellenza.Leggi tutto

Le aree su cui insistere per migliorare l’amministrazione del sistema giudiziario anche attraverso l’uso delle tecnologie

Giulio Borsari come responsabile nazionale del processo civile telematico fa un bilancio dell’esperienza di questi anni. Dal suo punto di vista rileva che bisogna tener conto dei fattori tecnologici e della gestione della conoscenza. Le principali mancanze culturali e metodologiche che ravvisa nell’amministrazione della giustizia riguardano l’incapacità di trasmettere e condividere la conoscenza. Inoltre ritiene necessaria una logica di servizio sia per gli utenti esterni che interni all’organizzazione.Leggi tutto

Il rapporto tra pubblico e privato nei processi di gestione del patrimonio immobiliare e urbano

Per Antonio Gennari, il rapporto tra pubblico e privato nei processi di global service deve essere costruito su parole chiave quali: conoscenza, trasparenza e concorrenza. Quando il settore pubblico decide di affidare il proprio patrimonio ad una società privata di gestione, deve conoscere esattamente l’entità e la condizione dei beni posseduti e, sulla base di questi dati, aprire un confronto industriale e di mercato trasparente. In quest’ottica, le esperienze precedentemente discusse del Comune di Roma e del Comune di Bologna rappresentano una positiva evoluzione.