Cerca: Intervento, Economia, Atti FORUM PA 2007

Risultati 111 - 120 di 263

Risultati

Presentazione della ricerca: Autonomie Locali e competitività del sistema Paese. Scenario al 2013

Felice Paolo Arcuri presenta la metodologia di ricerca ed i risultati dell’indagine Delphi sul ruolo delle Autonomie Locali per la competitività del Sistema Paese, realizzata da FormAutonomie in collaborazione con la Società S3 Opus. L’indagine è un’analisi previsionale di tipo qualitativo che ha il 2013 come suo orizzonte temporale.Leggi tutto

Il Project Financing nella Pa. L'esperienza degli Ospedali di Castelfranco Veneto e Montebelluna

Alessandro Vanzetto introduce gli obiettivi della concessione in regime di finanza di progetto per l’ammodernamento dei due ospedali di Castelfranco Veneto e di Montebelluna soffermandosi sui servizi e sulle attività di controllo e monitoraggio del concessionario.

Internazionalizzazione in rete

L’Italia è un Paese dalle grandi risorse, dai territori più variegati, dalle associazioni di categoria molto attive e ciò spesso implica molteplicità delle iniziative, da un lato, e mancanza di collegamento fra le stesse, dall’altro.Leggi tutto

Lo Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese

La Regione Piemonte già da diversi anni porta a termine con successo dei progetti di internazionalizzazione sia con SPRINT, lo Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese, sia con altre iniziative realizzate in concorso con il Ministero del Commercio Estero, il Sistema Camerale interno o con il Sistema Camerale estero.Leggi tutto

‘Luogo Virtuale e Gestione delle Idee’: funzionalità e obiettivi

Barbara Bono spiega le funzionalità e gli obiettivi del progetto ‘Luogo Virtuale e Gestione delle Idee’: in primo luogo, la condivisione delle informazioni necessarie per l’organizzazione di un evento, l’inserimento, la gestione e l’archiviazione delle idee progettuali, l’omogeneità delle informazioni disponibili nei contenuti e nei tempi, la diffusione capillare dei progetti. L’attivazione del forum, inoltre, consentirà di stimare l’interesse di un progetto, migliorare il dialogo tra gli enti e favorirne un’organizzazione coerente.

Nuovi strumenti di back office: il ‘Luogo Virtuale e Gestione delle Idee’

Enrico Bollini presenta il ‘Luogo Virtuale e Gestione delle Idee’, uno strumento di back office dedicato agli enti pubblici e privati che si occupano di internazionalizzazione. Per realizzare progetti più ricchi di contenuti, capaci di coinvolgere il maggior numero di imprese, è necessario mettere insieme le risorse e le capacità di tutti gli enti con il rischio, tuttavia, che diventi difficile orientarsi nella molteplicità di informazioni fruibile.Leggi tutto

Investimenti infrastrutturali e programmazione economica.

Francesco Saponaro sottolinea i punti critici nel collegamento tra investimenti infrastrutturali e pronostico della loro efficacia. Propugna l’attivazione imprenditoriale nel campo dei servizi, sviluppando strumenti in grado di far crescere la domanda. Parla della capacità fiscale e della spesa pro-capite della Regione Puglia. Approfondisce alcuni temi relativi alla programmazione economica e alla ricerca, sottolineando l’investimento formativo sui giovani pugliesi sostanziato attraverso il sistema del contratto etico.

Le liberalizzazioni verso un disarmo bilanciato di tutte le corporazioni

Luigi Taranto constata il processo virtuoso che si è innestato a partire dal 1998 e ritiene occorra porsi un obiettivo sfidante ma indispensabile in tema di liberalizzazioni: il disarmo bilanciato di tutte le corporazioni. Propone una riflessione sul metodo della definizione delle politiche che riescano ad avere un traguardo più ampio dell’hic et nunc. Deve essere chiaro che il processo delle liberalizzazione rifiuta l’azione asimmetrica nel sistema. Propugna la costituzione di un’agenda delle priorità.Leggi tutto

Il progetto di infrastrutturazione ambientale dell’Appennino Tosco Emiliano

Giuseppe Vignali descrive la situazione della superficie forestale nel mondo e fornisce dati sulle relative scelte di gestione. Evidenzia che l’Europa registra un incremento della superficie forestale. Propone una serie di considerazioni riguardo alla difficoltà di definire politiche per la gestione del territorio in una situazione in cui molte sono le problematiche da tenere in considerazione. Sostiene cha la manutenzione del territorio è un impegno da perseguire e propone l’esperienza di un progetto di infrastrutturazione ambientale dell’Appennino Tosco Emiliano.Leggi tutto

Per andare oltre il bricolage di sussidiarietà occorre superare la dicotomia pubblico-privato

Tiziano Treu ritiene che le esperienze locali siano molto importanti nella determinazione della cultura e delle pratiche di sussidiarietà. Per andare oltre il bricolage di sussidiarietà occorre una sistematizzazione più ampia. Nel nord Europa esiste il PPP (Public Private Partnership) che Treu ritiene una vera miniera a cui il nostro Paese dovrebbe attingere anche per rompere le catene ideologiche che vedono opposti il settore pubblico e quello privato. Treu accenna alle varie forme di sussidiarietà possibili.Leggi tutto