Cerca: Intervento, Riforma PA, Efficienza, Ministero Affari Esteri

3 risultati

Risultati

I Centri interservizi del Ministero degli Affari Esteri

Francesco Lazzaro, Dirigente del Centro interservizi di Bruxelles del Ministero degli Affari Esteri, invitato a partecipare al Convegno “Un nuovo smart public procurement : opportunità, ostacoli, esperienze innovative”, illustra la soluzione I Centri interservizi del Ministero degli  Affari Esteri anche CIA.

Leggi tutto

Riorganizzazione del settore visti. Un caso di “Company Turnaround”

Il Console generale ad Istambul Massimo Rustico si è trovato nella necessità di ripensare completamente il settore visti, che da anni registrava un calo continuo ( da 23. 000 visti nel 2001 a 18. 500 nel 2005), a fronte della crescita costante delle quote di mercato dei partner Schengen. Il calo costante dei visti emessi si accompagnava alla crescita esponenziale delle proteste da parte degli utenti.
I due fronti di intervento sono stati:la riorganizzazione del lavoro e l’adeguamento delle infrastrutture.

Leggi tutto

Le donne e la carriera diplomatica. Piccoli passi per grandi successi

Emanuela D’Alessandro racconta l’evoluzione della carriera diplomatica dal punto di vista femminile. Circa 40 anni fa ci fu la prima donna ambasciatrice; nel 2005 hanno ricevuto l’incarico due diplomatiche. L’abisso tra uomini e donne è enorme e nonostante all’interno del MAE si registri un 46% di presenza femminili, la percentuale scende vertiginosamente al 14% per le donne in carriera diplomatica e al 34% per la carriera direttiva-amministrativa. Rispetto al passato si sono fatti notevoli passi in avanti.

Leggi tutto