Cerca: Intervento, Sanità, Accountability

5 risultati

Risultati

Processo di programmazione e controllo

Presso la ASLn.3-Umbria ha preso il via un nuovo processo di Programmazione e Controllo con lo scopo principale di tracciare le linee strategiche aziendali e le priorità di intervento, ponendo attenzione alle direttive di programmazione  e controllo regionale.A tal fine è stata definita ed applicata una nuova metodologiadel processo di budgeting, con attenzione alle politiche per il miglioramento della qualità assistenziale nel suo complesso.

Leggi tutto

La catena del merito e i sistemi valutativi in Sanità: G.U.R.U. e la riforma Brunetta

La legge 15/2009 ed i decreti ad essa collegati hanno introdotto con forza anche nella Pubblica Amministrazione, e quindi anche nel mondo della Sanità, concetti come la valutazione del personale basata su indicatori di produttività, misuratori della qualità del rendimento, confronto della produttività, e  richiamato dirigenti e direttori alla concessione di premi e riconoscimenti sulla base anche del merito del singolo dipendente.

Leggi tutto

La privacy del collaboratore dell'Azienda Sanitaria

La gestione delle informazioni del collaboratore della PA è argomento estremamente delicato, che l'Azienda USL5 di Pisa ha, nel corso dell'ultimo decennio, disciplinate con propri regolamenti interni per quello che riguarda non solo il profilo del doveroso rispetto della riservatezza, ma anche per quello che riguarda l'impatto della tecnologia in ambito di lavoro, come per l'introduzione dell'hardware, del software e della video-sorveglianza.

Leggi tutto

Il ruolo della comunicazione nelle situazioni di crisi: il caso meningite

Nel caso dell’azienda sanitaria ULSS7 Veneto la Legge 150, intesa come riferimento istituzionale, è servita da faro guida per costruire una struttura organizzativa complessa, utile nel momento in cui la provincia di Treviso è stata coinvolta da un’emergenza di meningite nel periodo tra metà dicembre 2007 e i primi di gennaio 2008. Obiettivo dell’intervento, infatti, è proprio quello di presentare un’esperienza di comunicazione a mezzo stampa e online in occasione del suddetto evento critico in ambito socio-sanitario.

Leggi tutto

Comunicare la salute: l’innovazione per la prevenzione e la promozione della salute

Per Giuseppe Fattori è fondamentale comunicare la salute: stili di vita appropriati, un’alimentazione varia, attività fisica. In Europa 5 milioni di persone muoiono per malattie cardiovascolari e un altro milione di cancro, per cause che già conosciamo - ipertensione, tabacco, alcool. È quindi fondamentale comunicare bene, tenendo conto soprattutto della concorrenza, della pubblicità televisiva per bambini che ne altera la piramide alimentare, così come dei modelli televisivi che pubblicizzano il tabacco.

Leggi tutto