Cerca: Intervento, contenuti digitali

Risultati 11 - 20 di 26

Risultati

LIM, istruzione e innovazione per una scuola sociale e condivisa

Nella formazione scolastica moderna un ruolo decisivo è affidato alla didattica digitale, in grado di coinvolgere maggiormente gli studenti.

A tale scopo l’innovazione tecnologica rende disponibili una serie di strumenti che permettono di attuare ed arricchire l’insegnamento sfruttandone l'immediatezza: impatto visivo, possibilità di apprendere divertendosi, partecipazione attiva alla lezione ed applicativi software semplici e facili da utilizzare sono i principali punti di forza del nuovo modo di fare scuola.

Leggi tutto

LIM, istruzione e innovazione per una scuola sociale e condivisa

Nella formazione scolastica moderna un ruolo decisivo è affidato alla didattica digitale, in grado di coinvolgere maggiormente gli studenti.

A tale scopo l’innovazione tecnologica rende disponibili una serie di strumenti che permettono di attuare ed arricchire l’insegnamento sfruttandone l'immediatezza: impatto visivo, possibilità di apprendere divertendosi, partecipazione attiva alla lezione ed applicativi software semplici e facili da utilizzare sono i principali punti di forza del nuovo modo di fare scuola.

Leggi tutto

Nuvole di documenti: il Cloud Content Management come strategia di dematerializzazione? Un approccio alternativo per una reale opportunità di semplificazione: Fatturazione elettronica PEC e conservazione sostitutiva.

Per molte organizzazioni le piattaforme di servizio cloud (o ancora già conosciute come SaaS – Software as a Service – in tutte le sue declinazioni) sono viste come una alternativa meno costosa e meno impegnativa per distribuire le applicazioni. Quello che sembra meno ovvio è come cambiano i processi di business e l’organizzazione di un Ente che si rivolge al cloud. Accedere al cloud significa modificare la propria organizzazione verso la flessibilità.

Leggi tutto

Iter informatizzato gestione fatture fornitori

Ogni mese al Comune di Cesena arrivano, in media, oltre un migliaio di fatture, che fino a poco tempo fa viaggiavano da un ufficio all’altro in forma cartacea. Oggi, grazie al nuovo sistema informatico per la registrazione e tracciatura adottato dall’Amministrazione Comunale, i vari settori non devono più passarsi di mano il documento, ma se lo ritrovano direttamente nel computer.

Leggi tutto

Gestione informatizzata del parco veicoli – adozione criteri GPP su forniture generali

Dagli anni 2004 svecchiamento e riduzione parco veicoli, passando da 119 a 109 di proprietà.

Le azioni e le sperimentazioni di compatibilità ambientale dei veicoli in uso, fino all’attuale composizione del 50% veicoli a basso impatto ambientale.  

Le modalità gestionali adottate: a) struttura tecnico-amministrativa “leggera”; b) adozione di  massiccio utilizzo software dedicato e di dematerializzazione nelle trasmissioni/ricezioni vs. fornitori e utenti.

Leggi tutto

Sardegna digital library. La memoria digitale della Sardegna

Un patrimonio di documenti audio visivi che mostrano i molteplici aspetti della Sardegna, cultura, storia, ambiente tradizioni a portata di mouse per tutti.

Dalla cartografia del XVII secolo al documento informatico: DO.GE., l’integrazione possibile al servizio del cittadino

Il sistema di gestione dei documenti, progettato e realizzato dalla Regione del Veneto, integra nel medesimo sistema informativo le moderne necessità di gestione di documenti digitali, i dati sulla consistenza del patrimonio documentale dell’Ente ed i documenti stessi su qualsiasi supporto di produzione.

Il cittadino, lo studente, il ricercatore possono accedere, in un unico ambiente, sia alle informazioni sul protocollo e sul fascicolo di riferimento nell’archivio corrente, sia ai documenti appartenenti all’Archivio Storico della Regione del Veneto.

Leggi tutto

Le opportunità del libro digitale

L’articolo 15 della legge 133 dell’agosto 2008 stabilisce che, dal 2011-2012, le scuole saranno obbligate ad adottare libri in formato digitale (interamente on line o in versione mista). Una misura che dovrebbe servire non solo per il contenimento della spesa, ma anche e soprattutto per introdurre strumenti in grado di trasformare la didattica e l’ambiente di apprendimento.

Leggi tutto

Il piano per l’editoria digitale: le azioni del Dipartimento per l'Innovazione e le Tecnologie

Incrementare l’efficacia e l’accessibilità dei sistemi di istruzione, semplificare le relazioni amministrative di famiglie e studenti con le istituzioni scolastiche, introdurre strumenti di cooperazione e monitoraggio per agevolare le politiche scolastiche, ottimizzare l’offerta formativa e contrastare il disagio giovanile.

Leggi tutto

Condivisione di contenuti digitali e uso delle licenze Creative Commons a scuola

Le risorse educative hanno avuto uno sviluppo incredibile con la diffusione di Internet. Questo apre possibilità e opportunità nuove per chi, operando nel mondo della scuola e della conoscenza, produce contenuti educativi che vuole siano condivisi. Il modello di Open Educational Resources, apre la strada all’applicazione di licenze d’uso che consentano ai fruitori delle opere utilizzi più ampi, nel rispetto della normativa sul diritto d’autore.

Leggi tutto