Cerca: Intervento, Qualità della vita, rischio clinico

4 risultati

Risultati

Vecchi e nuovi alimenti per produrre salute

Emilio Mortilla introduce il convegno “Produrre salute: anziani e alimentazione” identificando le chiavi della longevità nel patrimonio genetico, in una corretta alimentazione, nel movimento e nell’accesso alle cure. Secondo Mortilla, oggi è necessario creare nelle persone una nuova cultura della prevenzione attraverso una comunicazione più mirata ai singoli target e un impegno maggiore da parte del sistema pubblico.

Leggi tutto

La sindrome dell'edificio malato

Borghesi analizza i problemi di salute e di confort che presentano gli ambienti confinati di tipo non industriale. Tra gli effetti dell’inquinamento dell’aria indoor sulla salute vi è la “Sindrome da Edificio Malato”, una patologia che colpisce principalmente coloro che lavorano in edifici con impianti di ventilazione degradati che, anziché ricambiare l’aria, riciclano aria viziata portando batteri, gas nocivi ed altro materiale inquinante.Leggi tutto

L'attività assicurativa del servizio 626 a supporto del welfare

La Dexia Sofaxis ha elaborato, in collaborazione con il Comune di Brescia, un modello assicurativo per ridurre il costo delle assenze del personale che, per contratto collettivo, l’ente è tenuto ad erogare. È possibile trasferire il rischio con una copertura assicurativa ed effettuarne una riduzione attraverso servizi di risk management. Leggi tutto

Primum non nocere. Dal risk management al governo della sicurezza

Il progetto mira a superare la dimensione di puro adempimento procedurale connesso agli ordinari approcci di Risk Management implementando i processi orientati alla governance della sicurezza come cultura aziendale, contaminando i comportamenti di tutti gli attori dell'Azienda verso la attenzione alla sicurezza come fondamentale snodo del rapporto paziente/struttura e sviluppando nel paziente livelli di partecipazione alla tutela della propria sicurezza.