Cerca: Intervento, Qualità della vita, P.A. Aperta 2007

Risultati 1 - 10 di 13

Risultati

Insieme in biblioteca

Progetto sperimentale per l'adeguamento dei servizi delle biblioteche alle esigenze degli utenti diversamente abili attraverso l'utilizzo di adeguati supporti hardware e software.

Punto Cliente per Sordi

Punto cliente "Avanzato" dedicato a circa 1.000 persone con handicap della "sordità" per la fornitura di consulenza, informazioni e liquidazione di alcune prestazioni con l'impiego di un funzionario INPS, coadiuvato da un interprete della "lingua dei segni", messo a disposizione gratuitamente dall'ENS di Salerno, per una mattina a settimana e con un incaricato Ente Sordi conoscitore della "lingua dei segni", per le altre quattro giornate.

Nuove Tecnologie e disabilità

Creazione del Centro di Supporto ''Nuove Tecnologie e Disabilità'' per l'attuazione di piani individualizzati per l'apprendimento e l'autonomia potenziati dall'uso di tecnologie compensative per il 60% delle persone disabili frequentanti le scuole della provincia.

Piano di azione "diritti in rete"

Il Piano di Azione "DIRITTI IN RETE" è un insieme di azioni tra loro integrate rivolte a promuovere la piena inclusione sociale delle persone disabili e delle loro famiglie e la connettività sociale dei disabili, mediante una equilibrata integrazione tra risorse dell'ICT e risorse professionali tradizionali.

Una scuola in ospedale

Programmazione ed effettuazione di videolezioni realizzate tra i bambini ospedalizzati e le scuole primarie e secondarie di primo grado. Partecipano inoltre alle videolezioni bambini oncologici dimessi dal nosocomio ma costretti a lunghe degenze a casa tramite l'ausilio di pc portatili acquistati tramite i fondi del progetto.

Formazione per il personale disabile del Dipartimento del Tesoro

In relazione all'anno europeo delle pari opportunità si intende censire, in maniera più accurata, le esigenze formative del personale disabile, pianificare le attività necessarie per superare le difficoltà (relazionali e/o logistiche) in sede di erogazione del corso, monitorare la customer satisfaction dei fruitori del servizio.

Easy walk Piemonte

Tecnologia innovativa per offrire agli ipo-vedenti e ai non-vedenti un servizio sul cellulare per chiedere assistenza e muoversi con facilità su tutto il territorio sia piemontese che nazionale.

Incontriamoci per vedere le voci

Il progetto ha previsto la costituzione di un primo gruppo di lavoro ristretto per l'individuazione delle necessità a favore dei colleghi audiolesi. Le funzioni del gruppo sono: analizzare e ricercare le possibili iniziative capaci di migliorare la comunicazione con i non udenti al fine di definire gli strumenti necessari all'eliminazione delle barriere culturali, tecniche e strumentali che di fatto limitano la loro partecipazione alle iniziative informative, formative e di sviluppo professionale promosse dall'Ente.

Progetti per l'integrazione dei dipendenti Inail disabili

Il progetto mira a realizzare - mediante ausili tecnologici personalizzati - l'integrazione di tutti i dipendenti disabili nel proprio contesto lavorativo e sociale rendendoli totalmente autonomi nell'utilizzo di servizi e strumentazioni anche rispetto all'acquisizione di notizie ed informazioni utili nell'ambito della vita lavorativa e di relazione.

Sportello Telematico e Ufficio Consulenza per Persone con Disabilità

Apertura di uno Sportello Telematico sul sito del Comune in costante aggiornamento. Fornisce informazioni su normative e servizi riguardanti le persone con disabilità. Le stesse possono formulare quesiti scrivendo all'indirizzo di posta elettronica indicato nella pagina di presentazione. L'Ufficio Consulenza per Persone con Disabilità è anche fisico ed è aperto al pubblico, presso l'Area Servizi Sociali.