Cerca: Intervento, Sviluppo e Competitività, Regione Lazio

7 risultati

Risultati

Dati.lazio.it: navighiamo OpenSpesa

Spesso un portale open data rischia di essere accessibile solo agli addetti ai lavori. Per facilitare l'accesso ai dati da parte di tutti, il portale degli Open Data della Regione Lazio, dati.lazio.it, prevede la pubblicazione di tre app verticali OpenSpesa, OpenProgetti e OpenSanità pensate e realizzate per rendere immediatamente comprensibili i dati di spesa, dei progetti e della pubblicati. Simone Ursini e Guglielmo Celata spiegano come è stata progettata e realizzata OpenSpesa.

 

Dati.lazio.it: navighiamo OpenSpesa

Spesso un portale open data rischia di essere accessibile solo agli addetti ai lavori. Per facilitare l'accesso ai dati da parte di tutti, il portale degli Open Data della Regione Lazio, dati.lazio.it, prevede la pubblicazione di tre app verticali OpenSpesa, OpenProgetti e OpenSanità pensate e realizzate per rendere immediatamente comprensibili i dati di spesa, dei progetti e della pubblicati. Guglielmo Celata e Simone Ursini spiegano come è stata progettata e realizzata OpenSpesa.

 

Intervento di Francesco Loriga al convegno "Il valore degli #opendata. Esperienze a confronto"

La cittadinanza attiva in Regione

Teresa Petrangolini, storica attivista della cittadinanza attiva ora Consigliere regionale nel Lazio, introduce i lavori, promettendo e delineando l'impegno della nuova amministrazione regionale sui temi e le proposte della Giornata.

Intervento alll"incontro “#PianoD: come liberare le risorse delle donne”

Presentazione degli APQ nel contesto della Regione Lazio

Infrastrutture sulla conoscenza: le relazioni tra poli formativi e reti di partenariato

Alla Regione Lazio è affidato il coordinamento degli Assessori regionali all’Istruzione e alla Formazione e questo compito viene affrontato nell’ottica dello sviluppo di una governance che valorizzi ciò che si è attivato a livello locale in questo campo avendo però a cuore lo sviluppo di un sistema educativo unitario. L’Assessore Costa illustra a questo proposito l’esperienza laziale dei Poli di Alta Formazione Tecnica Superiore realizzati con un’ampia partnership e una grande discussione con i territori.