Cerca: Intervento, Sviluppo e Competitività, parchi scientifici

Risultati 1 - 10 di 14

Risultati

ICT e le reti per l’innovazione nella PA

La Commissione tecnica unitaria per lo sviluppo del settore biotecnologico

Il ruolo di APSTI nella promozione dell’innovazione per lo sviluppo dei territori

 

Leggi tutto

Il sistema dell’innovazione: una rete per lo sviluppo dei territori

 

Antonino Catara introduce e coordina il convegno specificando come esso sia incentrato su un concetto di innovazione collegato non solo ala ricerca, ma in primo luogo allo sviluppo dei territori. Non sempre nello sviluppo dell’innovazione in Italia i soggetti si mettono in rete: l’aspetto nuovo di questo incontro è rappresentato proprio dalla discussione messa in comune tra l’Associazione dei Parchi Scientifici e Tecnologici e l’Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l’innovazione. 

Il ruolo dei Parchi Tecnologici: tra innovazione e servizio

Davide Damosso - a nome dell’APSTI – illustra alcune delle attività realizzate dai Parchi Scientifici e Tecnologici a supporto delle amministrazioni locali all’interno dei programmi di riqualificazione ambientale. La Commissione Energia e Ambiente dell’APSTI ha stretto un accordo quadro con SITdA per l’attivazione di percorsi di trasferimento tecnologico tra ricerca e industria su tematiche inerenti l’edilizia sostenibile e ha realizzato un primo database condiviso di innovazioni tecnologiche tematiche.

Leggi tutto

La rete PST biotech

Roberto Ricci accenna alle peculiarità del sistema biotech, settore nel quale le spin off universitarie e le start up aziendali risultano strategiche in quanto a loro è affidato il compito di sviluppare nuove molecole, che solo in un secondo momento saranno eventualmente commercializzate in nuovi farmaci con l’intervento delle grandi case farmaceutiche. Dato che le aziende biotech nate nei Parchi sono più di cento, la collaborazione tra Assobiotec e APSTI risulta strategica per lo sviluppo e la competitività sul mercato globale del settore biotecnologico italiano. 

Il sistema dei PST: una rete di esperienze e competenze per lo sviluppo integrato.

L’APSTI da alcuni anni ha intrapreso un accurato lavoro di coordinamento per assicurare una sistematicità all’azione dei Parchi che permetta loro di svolgere in maniera virtuosa il ruolo di integratori e aggregatori della conoscenza quale motore di sviluppo.

Leggi tutto

Un nuovo strumento di finanza innovativa a servizio delle imprese dei Parchi

L’Italia è in una situazione di profondo ritardo sugli investimenti early stage in capitale di rischio da parte degli operatori privati. Luigi Amati presenta lo Spark Fund, un fondo frutto di una accordo tra APSTI e Meta Group dedicato agli investimenti di capitale di rischio nelle aziende incubate nei PST.

Leggi tutto

La rete dei laboratori collegati ai PST

 

Simone Meroni racconta come è nata la Commissione Laboratori APSTI e che tipo di servizi offre. Oggi ci si può collegare alle rete dei laboratori dei Parchi aderenti, dove si trova un database unico con campi molto definiti; al suo interno gli stessi laboratori – che vengono accreditati dai PST – inseriscono le loro prove, che a quel punto possono essere consultate con criteri di ricerca per tipo o per famiglia esulando dal Parco di riferimento, che rimane però a disposizione per la successiva interlocuzione.