Cerca: Intervento, Sviluppo e Competitività, Atti FORUM PA 2010

Risultati 31 - 40 di 212

Risultati

Better Regulation: strumento di sviluppo e competitività nel quadro di collaborazione Stato - Regioni. Presentazione dei temi

Claudio Zucchelli  propone una riflessione sulla natura e gli scopi della regolazione dei mercati e, sposando un approccio evoluzionista, introduce il tema dell’utilità e dell’appropriatezza dell’AIR. “ L’AIR– spiega – va inteso innanzitutto come strumento per capire quali siano i problemi e i meccanismi di autoregolamentazione, poi per capire perché essi non funzionano o deviano dal corretto funzionamento.” La sfida  - conclude – è per lo più culturale, confessando di credere molto poco nelle leggi.

L’agenda delle priorità dell’ANCI sul tema della coesione e lo sviluppo territoriale

Le politiche di coesione economica e sociale dell’UE sono finalizzate a ridurre le disparità fra le regioni europee, attraverso la promozione di uno sviluppo territoriale equilibrato e sostenibile. Micaela Fanelli introduce e coordina gli interventi, proponendo una serie di riflessioni sulla posizione che l'Italia dovrà sostenere nel negoziato per la revisione di medio termine della programmazione 2007-2013 e l’avvio del negoziato per la futura Strategia 2020.

Leggi tutto

Il ruolo della trasparenza e della partecipazione

Nicola Corvasce riporta l'esperienza della Regione Puglia e una serie di considerazioni inerenti il ruolo del partenariato, della partecipazione nelle politiche di sviluppo. La partecipazione in sè non garantisce il successo ma è utile nella costruzione di una better regulation, è un modo per avvicinarsi maggiormente alle problematiche del territorio ed evitare errori già in partenza. La valutazione non può essere fatta se non sulla base di scelte che sono state prese anche con la partecipazione alle procedure.

Leggi tutto

Una riflessione sul ricorso alla clausole valutative di proposta dell'esecutivo

Gli Statuti recano disposizioni riguardanti la valutazione delle leggi che può avvalersi dell’apposizione di specifiche clausole valutative. Esse sono tra i principali strumenti individuati per dettare i tempi e le modalità del controllo dell’attuazione e della valutazione dell’efficacia di un intervento normativo. Maria Buono presenta alcune riflessioni ed esperienze sul ricorso ad una nuova modalità di valutazione di proposta dell'esecutivo.

Leggi tutto

Intervento al convegno " L’importanza della dimensione territoriale nelle politiche di coesione comunitarie"

"L'Europa prima ancora di essere il luogo della moneta unica di un grande mercato è il luogo dove costruire politiche di riequilibrio territoriale". E' così che Vito Santarsiero apre il suo intervento, sottolineando l'importanza delle politiche di coesione destinate a compensare gli svantaggi territoriali. "Far venir meno le politiche di coesione nella comunità europea significherebbe far venir meno l'idea dell'Europa come il luogo di sviluppo territoriale dove si può costruire un futuro migliore".

Leggi tutto

"Il public procurement per l’innovazione: politiche e risultati nelle diverse regioni italiane"

Chiara Cavallaro presenta i risultati degli interventi di domanda pubblica tecnologicamente avanzata presente nelle Regioni.

Leggi tutto

Intervento al convegno "Semplificazione amministrativa e gestione del territorio": l'opinione dell'Ordine degli Architetti di Roma

Fabrizio Pistolesi parla della posizione dell'ordine degli architetti di Roma sulla semplificazione amministrativa e gestione del territorio. Essi non credono che la semplificazione possa passare attraverso una deregulation e che il D.lgs. 40/2010 porti a dei comportamenti non appopriati.

Leggi tutto

Conclusioni al convegno "Semplificazione amministrativa e gestione del territorio"

Ogni Comune deve avere l'opportunità di intraprendere nella propria autonomia gestionale e decisionalele le strade che ritiene più ottimali rispetto al proprio impianto quando si trova di fronte al sistema normativo inerente l'edilizia. Il Comune non può semplicemente adattarsi ad un modello che viene dall'alto ma deve poter usufruire di una rete di servizi che lo aiutino ad aumentare l'efficacia delle proprie risorse.

Leggi tutto

Intervento al convegno "Semplificazione amministrativa e gestione del territorio"

Ezio Piantedosi parla dei problemi e delle criticità nati all'indomani della normalizzazione a livello regionale di quello che doveva essere un programma straordinario per l'edilizia. Le Regioni non hanno recepito il momento di impulso straordinario facendo rientrare il tutto nella norma ordinaria e stimolando al cittadino l'idea che si sia ulteriormente intricata la machina burocratica.

Leggi tutto

Intervento al convegno "Semplificazione amministrativa e gestione del territorio"

Patrizia Di Nola racconta l'esperienza sulla semplificazione del Comune di Fiumicino, Comune molto policentrico quindi con una situazione territoriale abbastanza aggravata.

Leggi tutto