Cerca: Intervento, Accountability, Atti FORUM PA 2014

Risultati 41 - 45 di 45

Risultati

Open data e civic engagement

Beatrice Costa presenta Open Ricostruzione, il sito nato per tenere informata la popolazione sull'evolversi del processo di risanamento e ricostruzione delle zone terremotate della regione Emilia - Romagna. Come coinvolgere i cittadini attraverso l'open data? Soluzioni,  prospettive e qualche richiesta per la pubblica amministrazione a partire dall'esperienza emiliana.

Le imprese a impatto sociale e un nuovo modello di sviluppo sostenibile per l’Europa

L’innovazione sociale consiste in nuovi prodotti, servizi e modelli che simultaneamente rispondono a bisogni e sfide sociali e creano nuove relazioni e collaborazioni.

Un’applicazione di particolare interesse dell’innovazione sociale è costituita dalle imprese sociali - spesso come occasione di convergenza e collaborazione tra gli interessi pubblici, privati e del terzo settore.

Leggi tutto

Coinvolgere i cittadini e cocreare soluzioni: parte la #RivoluzionePA?

Gianni Dominici, direttore generale FORUM PA, apre l'incontro dedicato a Coinvolgimento dei cittadini e cocreazione di soluzioni. L'appuntamento rappresenta il primo di una serie di approfondimenti e laboratori dedicati all'innovazione radicale nella PA (#RivoluzionePA) a FORUM PA 2014.

Dalla didattica alla pratica: il rilancio dell’Università come comunità di studiosi

Nel suo intervento, Fabio Gigilioni presenta l'approccio e el finalità  della sperimentazione portata avanti con i suoi studenti all'Università La Sapienza di Roma, corso Scienze dell'amministrazione. L'obiettivo è passare dalla didattica alla pratica, disegnando insieme agli studenti il processo che porta dall'individuazione dei problemi avvertiti come prioritari alla loro risoluzione.

Rigenerazione urbana - un percorso partecipato

Cluadio Gnessi presenta CantiereImpero, un progetto del Comitato di Quartiere Tor Pignattara di Roma. Il Comitato di ha elaborato un modello di percorso partecipato per la rigenerazione urbana indipendentemente dalla proprietà del bene oggetto di progettazione. La proposta prevede un approccio che fonde la progettazione partecipata classica con le pratiche di democrazia diretta e approda alla creazione di un contratto di rete fra i protagonisti dell’azione.

Leggi tutto