Cerca: Intervento, Sfide 2007

Risultati 1 - 10 di 46

Risultati

Piano Strategico Comune di Sassari

Il Piano intende riposizionare in modo lungimirante, in uno scenario almeno decennale, la città e l'area in cui è inserita, per assicurare un miglioramento durevole della qualità della vita dei cittadini e uno sviluppo sostenibile della piattaforma produttiva locale.

Millenium

Il progetto ''Millenium'' nasce con l'obiettivo di disegnare un percorso di sviluppo di Cava de' Tirreni in una prospettiva di medio periodo che, attraverso il coinvolgimento di tutti gli attori locali consenta alla città di assumere un ruolo di ''centralità competitiva'' nell'ambito di un'area territoriale vasta, identificata nella Costa d'Amalfi. L'idea forza del progetto è incentrata su un ''grande evento'' in grado di mobilitare i potenziali di sviluppo della città: la celebrazione del ''Millenario'' della nascita dell'Abbazia Benedettina, prevista per il 2011.

Promo-Valle: progetto di sostegno alle aziende artigiane della Valle Brembana

Il progetto ha l'obbiettivo di supportare, in modo concreto e specialistico, un campione di imprese artigiane della Valle Brembana, mediante interventi mirati di consulenza personalizzata di alto livello, in modo da sostenerne la competitività, la produttività e i livelli di occupazione, in un'ottica di rafforzamento del tessuto produttivo locale.

La concertazione come metodo per lo sviluppo dell'area veneziana

La volontà di dotarsi di un Piano Strategico è relazionata alla necessità di un intervento deciso, atto a frenare alcune pericolose tendenze inerziali ed a formulare una strategia generale partecipata e condivisa per la costruzione di una città caratterizzata dall'alta qualità della vita dei suoi abitanti, nei suoi aspetti relazionali, lavorativi e culturali, e dall'alta qualità dei suoi assetti fisici ed ambientali.

Piano Strategico Caltagirone 2004-2010

Attraverso questo Piano Strategico l'amministrazione comunale è interessata ad avviare percorsi di sviluppo che possano determinare un incremento visibile delle opportunità di occupazione dei giovani e di crescita imprenditoriale, attraverso una politica di medio - lungo periodo volta ad innescare meccanismi di promozione dell'economia urbana e di valorizzazione delle risorse ambientali e storico architettoniche di cui la città e il territorio sono molto ricchi.

Le Rotte dello Sviluppo. Un piano di interventi eco-sostenibili della città di Trapani, attraverso un progetto di distretto

Il Progetto, avviato nel 2005 con l'organizzazione delle pre-regate dell'America's Cup, è quello di creare un sistema progettuale integrato, valorizzando il patrimonio naturale e proponendo uno sviluppo eco-sostenibile, attraverso il turismo sportivo.

Piano Strategico per Piacenza "Piacenza 2020"

Provincia, Comune e Camera di Commercio hanno espresso la volontà di rilanciare il Piano Strategico per Piacenza del 2002 partendo da un concetto nuovo che supera il precedente: la sfida che si vuole vincere è ora quella di provare ad immaginare l'intero territorio provinciale in una prospettiva di medio-lungo periodo; quello che si vuole costruire è un quadro di riferimento che indichi quale vocazione si intende attribuire a questo territorio per i prossimi 20 anni, in modo tale che le decisioni prese da qui in futuro siano coerenti con le strategie di sviluppo intraprese.

Nuovo Documento di Inquadramento dei Programmi Integrati di Intervento

Attraverso l'individuazione di alcuni criteri di indirizzo fondati sui principi della sostenibilità urbanistica e della qualità urbana e, soprattutto, attraverso la proposta di anticipare la valutazione delle proposte di trasformazione alla fase di presentazione (introducendo il concetto di pre-valutazione dei progetti o ''valutazione ex-ante''), il presente Documento rappresenta lo strumento di indirizzo strategico delle trasformazioni nella fase di passaggio dallo strumento urbanistico tradizionale (PRG vigente) al nuovo Piano di Governo del Territorio (PGT) introdotto dalla L.R. 12/2005.

C.Lab Agri - Laboratorio per la tracciabilità nel settore agroalimentare

Obiettivo principale dell'iniziativa è supportare le imprese, soprattutto PMI, nel processo di innovazione attraverso la realizzazione di progetti pilota che stimolino la diffusione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione nei loro prodotti/servizi. Per quanto riguarda il tema della tracciabilità in particolare, il Laboratorio opera allo scopo di: contribuire a spostare l'attenzione da obbligo di legge a fattore competitivo per migliorare i processi delle aziende del settore e rafforzare/ampliare la loro presenza sul mercato.

Patto per il rilancio dell'attrattività del territorio argentano

L'Amministrazione Comunale di Argenta ha incaricato SIPRO di realizzare il Programma di sviluppo per Argenta, che si configura come un quadro complessivo delle opportunità del territorio e delle progettualità che possono mettere a valore i punti di forza di un territorio che negli ultimi anni ha dovuto affrontare alcune criticità dovute alla crisi di alcune importanti realtà produttive.