Cerca: Economia, Sviluppo e Competitività, reti e network

Risultati 1 - 10 di 33

Risultati

  • Cod. I.05
  • 18/05/2012
  • 10:00 - 10:45

Reti infrastrutturali e qualità dello sviluppo: la Public-Private-Partnership

Intervista a Mario Ciaccia
  • Cod. lab.140
  • 11/05/2011
  • 14:30 - 15:00
  • Padiglione 8
  • Stand 17A

Tra ricerca ed imprenditoria. La testimonianza della Associazione BAIA (Business Association Italy America) nella Silicon Valley

  • Cod. lab.141
  • 11/05/2011
  • 14:00 - 14:30
  • Padiglione 8
  • Stand 17A

L’attivita’ dei giovani professionisti all’estero: l’esperienza del Pib di Boston

  • Cod. lab.247c
  • 11/05/2011
  • 15:00 - 16:00
  • Padiglione 9
  • Stand 4A

SprintExport on line, il nuovo servizio di consulenza sull’internazionalizzazione per le PMI del Lazio

  • Cod. lab.247b
  • 10/05/2011
  • 12:00 - 13:00
  • Padiglione 9
  • Stand 4A

SprintExport on line, il nuovo servizio di consulenza sull’internazionalizzazione per le PMI del Lazio

SprintExport on line, il nuovo servizio di consulenza sull’internazionalizzazione per le PMI del Lazio

Presentazione del progetto SprintExport, il nuovo servizio di consulenza on line su tematiche legate all’internazionalizzazione, attivo nell’ambito delle attività realizzate da SprintLazio, lo sportello regionale per l’internazionalizzazione.

Leggi tutto

Le 6 miglia della nautica: nel Porto dell'Emilia-Romagna, a Ravenna, lo "sbocco" per il Distretto Romagnolo.

L'Autorità Portuale di Ravenna ed il Comune di Ravenna espongono al ForumPA 2008 il progetto e lo stato di attuazione de''Le 6 miglia della nautica''. Nel Porto dell'Emilia Romagna, a Ravenna, si sta concretizzando un sistema integrato di interventi lungo 12 km - dalla Darsena di Città, passando per la Cittadella della nautica, fino alle Marine della Costa ed a Porto Corsini, con il Porto Crociere e gli approdi per la piccola nautica - in una visione unitaria che rilancia la vocazione nautica del ''Territorio''. Un territorio:Leggi tutto

I Distretti Tecnologici e l’innovazione nella PA per lo sviluppo territoriale

Il dibattito sul modello del distretto tecnologico quale sistema di innovazione territoriale offre l’occasione di affrontare la tematica dei distretti con critica metodologica. In Italia sono stati creati 24 distretti in aree strategiche, oggi una parte di essi converge in un’associazione aperta (ADiTe) volta a migliorare la capacità dei distretti tecnologici di lavorare in rete, sintetizzandone i punti di forza ma anche le criticità in modo da riuscire a valorizzarne le competenze.Leggi tutto

Innovazione e ricerca si fondono col territorio

Il concetto di innovazione è sempre stato legato alla capacità di unire scienza e tecnologia per fornire direttamente prodotti e processi fruibili dal mercato, adesso è in atto un cambiamento di tale paradigma che porta alla necessità di passare attraverso un discorso di reti aperte e piattaforme condivise, elemento fondamentale e trasversale a tutti i comparti produttivi del nostro Paese.Leggi tutto

Il modello della rete per la cooperazione territoriale: l’esperienza “Territori in rete per l’Europa”

Il Formez ha voluto utilizzare il modello del network per il progetto “Territori in rete per l’Europa”, poiché questa è la modalità con cui l’Unione Europea, non disponendo di istituzioni tali da imporre le proprie scelte, ha lanciato le politiche territoriali. Un modello che vuole far crescere l’Europa dal basso, puntando su un’organizzazione non gerarchica e sul pluralismo, per conseguire obiettivi che sono insieme di cooperazione e di competizione.Leggi tutto