Cerca: Economia, Sviluppo e Competitività, Atti FORUM PA 2014

Risultati 11 - 20 di 30

Risultati

Intervento di Antonia Pasqua Recchia a FORUM PA 2014

Intervento di Albino Caporale a FORUM PA 2014

Un impegno per Roma sharing city

Il vicesindaco di Roma Capitale, Luigi Nieri riflette su opportunità e criticità aperte dall'economia collaborativa in una città complessa quanto Roma. Si dice infine convinto che il futuro della capitale dovrà obbligatoriamente passare attraverso la dinamiche della condivisione.

Sharing, filosofia di vita

Nel suo keynote, Harmen van Sprang di ShareNL introduce il lavoro portato avanti in Olanda dalla sua organizzazione, mettendo l'accento sugli scenari e la filosofia che c'è dietro il movimento della sharing economy.

Sharing economy e modelli operativi nella PA

Fabrizio Cobis del MIUR, partecipando al panel "Rivouzionare l'economia collaborativa", porta il punto di vista di un'amministrazione chiamata a interagire sempre più con i progetti di innovazione sociale e con la rete di attori che ne sono protagonisti.

Collaborare in città e nei territori: introduzione

Marta Mainieri, fondatrice di Collaboriamo, introduce il panel di discussione dedicato allo sviluppo dell'economia collaborativa in città e nei territori.

Urgenze culturali ed etiche nell'economia collaborativa

Nel dibattito dedicato al tema "Rivoluzionare l'organizzazione", Alex Giordano di Societing introduce le nuove questioni etiche e culturali che si aprono nelle dinamiche economiche emergenti.

Rivoluzionare l'organizzazione in chiave collaborativa

Simone Cicero apre il panel dedicato ai nuovi assetti organizzativi nell'era della condivisione.

Governare l'economia collaborativa: introduzione

"Si può innovare con il permesso?". Ivana Pais introduce e modera il panel di discussione dedicato al tema "Governare l'economia collaborativa".

L'organizzazione liquida e Cocoon Project

Nel suo intervento, all'interno del panel "Rivoluzionare l'organizzazione", Stelio Verzera racconta la genesi di Cocoon Project e illustra i principi di nuovo modello di organizzazione, che sia in linea con le dinamiche sociali ed economiche emergenti.