Cerca: contenzioso

10 risultati

Risultati

I mezzi alternativi per la risoluzione delle controversie presso l’Autorità alla luce del decreto legislativo n. 53/2010 di recepimento della II^ direttiva comunitaria ‘ricorsi’

Il 12 aprile 2010 è stato pubblicato nella GU il decreto legislativo n. 53 del 20 marzo 2010 con cui è stata recepita la direttiva cosiddetta “ricorsi” 2007/66/CEE per il miglioramento dell'efficacia delle procedure di ricorso in materia di aggiudicazione degli appalti pubblici.

Leggi tutto

I mezzi alternativi per la risoluzione delle controversie presso l’Autorità alla luce del decreto legislativo n. 53/2010 di recepimento della II^ direttiva comunitaria ‘ricorsi’

Il 12 aprile 2010 è stato pubblicato nella GU il decreto legislativo n. 53 del 20 marzo 2010 con cui è stata recepita la direttiva cosiddetta “ricorsi” 2007/66/CEE per il miglioramento dell'efficacia delle procedure di ricorso in materia di aggiudicazione degli appalti pubblici.

Leggi tutto

Il "precontenzioso" davanti all'Autorità: prime esperienze e valutazioni

L’esperienza del precontenzioso, spiega Alessandro Botto, nasce dalla constatazione del forte ingolfamento dei tribunali sia amministrativi, sia ordinari, e quindi dall’esigenza di trovare risposte veloci, adeguate e satisfattive della notevole domanda di giustizia che proviene dal nostro ordinamento. In tal senso, rivestono grande importanza i cd.Leggi tutto

La tutela del controinteressato

La Legge 15 del 2005 è stata definita come ‘tutela del controinteressato’, spiega Giampiero Cirillo, in quanto per la prima volta questa figura riceveva una visibilità di cui mai aveva goduto. In un’importante sentenza del 98, la quarta sezione del Consiglio di Stato - dovendo prendere posizione sulla natura del diritto di accesso - dichiarò inammissibile il ricorso in appello perché non era stato evocato in giudizio il controinteressato.Leggi tutto

Il diritto di accesso tra contenzioso e pre-contenzioso

La Commissione per l’accesso svolge da circa un anno una innovativa attività, afferma Vittorio Cesaroni, ovvero una forma di tutela non alternativa, bensì aggiuntiva e preventiva, nei confronti del contenzioso giurisdizionale che, per quanto riguarda il diritto di accesso ai documenti amministrativi, si svolge essenzialmente davanti al giudice amministrativo.Leggi tutto

L’effettività delle decisioni della Commissione per l’accesso

Il ruolo svolto dalla Commissione per l’accesso è piuttosto nuovo, afferma Claudio Rossano, per l’attività contenziosa che espleta in materia di diritto di accesso nel nostro ordinamento. Essa non opera in alternativa rispetto all’autorità giudiziaria, ma serve ad attuare una deflazione dei numerosi ricorsi rivolti agli organi giurisdizionali, in primo e in secondo grado. L’art.Leggi tutto