Cerca: PA digitale, Zoom Amministrare 2.0

Risultati 11 - 16 di 16

Risultati

Amministrare 2.0. La sintesi di PanelPA

Numeri! • Numbers!

Foto di microrama

Usano Facebook, accedono alle banche on line e comprano su internet, ma dai siti web della PA si aspettano solo informazioni e trasparenza, non interazione e partecipazione. Questo l’identikit che emerge dall’indagine on line “Amministrare 2.0”, condotta da FORUM PA sugli iscritti alla propria community per rispondere a una domanda: Pubblica amministrazione e cittadini si incontrano on line?
I risultati dell’indagine (che rientra nel progetto PanelPA) ci dicono che le potenzialità più innovative messe a disposizione dalle nuove tecnologie (partecipazione, collaborazione, scambio di esperienze) non sono ancora pienamente sfruttate. In particolare, questo emerge da un dato: il 76% di chi negli ultimi mesi si è collegato al sito web di una pubblica amministrazione lo ha fatto per ricevere informazioni.

Leggi tutto

“Amministrare 2.0”: un Tavolo permanente di lavoro per le città digitali

Orange

Foto di (Erik)

Si sono incontrate venerdì scorso, 6 febbraio, a Venezia alcune amministrazioni locali che stanno sperimentando una nuova filosofia di governo, basata su un sistema aperto e partecipato che utilizza le logiche e gli strumenti del web 2.0. Dall’incontro è nato ufficialmente il Tavolo permanente di lavoro "Amministrare 2.0", un’iniziativa di FORUM PA e Comune di Venezia, ideata per favorire lo scambio e la condivisione di strumenti, obiettivi ed esperienze tra tutte le realtà che vogliono rimettere i cittadini al centro del processo di sviluppo della PA digitale.

Leggi tutto

Nasce a Venezia il Tavolo Permanente di Lavoro Amministrare 2.0

Transparent Screen

Foto di yohann.aberkane

I Comuni di Venezia, Monza, Parma, Reggio Emilia, Trieste e Udine sono gli enti fondatori del Tavolo, che nasce per favorire la collaborazione e lo scambio di esperienze tra le realtà che vedono nelle applicazioni del web 2.0 uno strumento fondamentale per migliorare la qualità dei servizi offerti a famiglie e imprese, per incoraggiare la condivisione e l’arricchimento dei saperi interni alle organizzazioni stesse e per sostenere la diffusione dei processi di partecipazione dei cittadini.

Leggi tutto

Troppi turisti a Venezia? Ancora una volta la soluzione è nella Rete

DSC_4129q

Foto di kikasso

Dal 1° gennaio 2009 andare a Venezia sarà più conveniente per i turisti che prenotano in anticipo le proprie vacanze e che scelgono di farlo on line. Con l’anno nuovo, infatti, diventerà operativa la piattaforma di e-commerce “Venice connected”, fortemente voluta dal Comune della città lagunare e, soprattutto, dal vice sindaco Michele Vianello, grande sostenitore delle opportunità offerte dal web per l’innovazione nella pubblica amministrazione.

Leggi tutto

PA digitale? Io l’ho vista…

...ma non era dove la cercavo. Qualche settimana fa avevo lamentato in un editoriale di non riuscire a vedere un effettivo progresso nel campo cruciale dell’innovazione tecnologica della PA. Tre fatti avvenuti in questi giorni mi hanno convinto che ero io che non guardavo dalla parte giusta. In realtà non è verso il Governo centrale che dobbiamo rivolgere il nostro sguardo, ma verso la capacità di progettazione e di coesione delle istituzioni che sono sul territorio.

Leggi tutto

Amministrazione 2.0: per il Comune di Venezia filosofia “open” (mind & source).

È un nuovo umanesimo, paradossalmente “tecnologico”: oggi la tecnologia, messa in rete, è diventata fruibile al punto tale che ha scatenato nell’uso gente che di tecnologia non conosce assolutamente niente. È il web 2.0, una nuova concezione di cittadinanza digitale: sta segnando il passaggio dell’utente da spettatore a partecipatore attivo, distingue in modo netto il semplice “stare in rete” dall’ “abitare in rete”. Se questo è vero nella nostra vita privata, perché non può esserlo nei contesti di lavoro?

Leggi tutto