Cerca: PA digitale, app

Risultati 1 - 10 di 88

Risultati

Giro Parma

Nome applicazione - Giro Parma

Amministrazione proponente - Comune di Parma

Leggi tutto

Padova, soluzioni per una sanità al passo del cittadino

Nel 2014 in Italia sono stati venduti circa 15,6 milioni di smartphone, le Pubbliche Amministrazioni si trovano perciò di fronte alla necessità di pensare a nuove modalità di comunicazione che utilizzino tale mezzo e che possano essere efficaci e rispondenti alle esigenze di fruibilità dell’utenza. L’Ulss 16 di Padova, nell’aprile 2015, ha realizzato e proposto “SaniTap”, una app che facilita l’accesso ai servizi e la gestione dei referti sanitari. L’Azienda socio-sanitaria padovana è la prima a livello regionale, e tra le prime a livello nazionale, a dotarsi di una app in cui la sanità non è solo “per” ma, finalmente, “con il cittadino”.

Leggi tutto

Comune di Occhiobello

Nome applicazione - Comune di Occhiobello

Amministrazione proponente - Comune di Occhiobello

Leggi tutto

Ghe Pensi Mi - Comune di Milano

app ghe pensi miNome applicazione - Ghe Pensi Mi

Amministrazione proponente - Comune di Milano

Leggi tutto

mioConsolato

Nome applicazione - mioConsolato

Amministrazione proponente - Consolato Generale di Nizza

Leggi tutto

INAIL Informa

Inail informa appNome applicazione - INAIL Informa

Amministrazione proponente - Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni Lavoro

Descrizione - Con le applicazioni INAIL Mobile puoi conoscere le ultime novità dal mondo INAIL e accedere ai servizi online dell'Istituto.
INAIL Mobile: la comunicazione in movimento al tuo servizio. Portale informativo:

Leggi tutto

Torino App

Nome applicazione - Torino App

Amministrazione proponente - Città di Torino

Leggi tutto

RI QR Code - Camere di Commercio

Nome applicazione - RI QR Code

Amministrazione proponente - Camere di Commercio italiane

Leggi tutto

RistorESU Informa - Padova

Nome applicazione - RistorESU Informa

Amministrazione proponente - ESU di Padova

Leggi tutto

PA nel Mobile: un'indagine sulla presenza delle PA italiane nei dispositivi mobili

I dati sull'accesso a internet evidenziano come il mobile sia il mezzo oggi preferito dagli italiani per collegarsi alla rete (59% degli accessi). Di fronte a questa ennesima sfida dell'innovazione, le organizzazioni pubbliche mostrano un'incapacità strutturale ad adeguarsi, per scarsità di risorse sia economiche sia umane. Lo scenario apre molti interrogativi sulla presenza online delle PA, troppo spesso fonte di sprechi, ma anche sul suo ruolo nell'offerta dei vari servizi rispetto al privato.

Leggi tutto