Cerca: PA digitale, wireless

Risultati 11 - 20 di 23

Risultati

Campus Virtuale dell’Università Phartenope: infrastruttura per le reti WiFi e per i servizi

Francesca Gombrone, Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, presenta i progetti di sviluppo della rete in fibra ottica e modalità wireless delle sedi a massima attività didattica dell’ateneo. Gli obbiettivi del progetto prevedono l’intervento in due macroaree: l’attivazione e l’erogazione di servizi on-lne per gli studenti e la costruzione di un Campus Virtuale per ottenere il massimo coinvolgimento e integrazione delle strutture e dei servizi dell’ateneo.

Motorola e PA, un'alleanza strategica per il broadband wireless

Massimo Gotti, Presidente e AD di Motorola Italia a FORUM PA '09 presenta alcuni casi di collaborazione con Pubbliche Amministrazioni, non solo italiane: la provincia della Nuova Scozia, in Canada; la Macedonia - dove sono state connesse in rete tutte le scuole di ogni ordine e grado - e, in Italia, la Val Camonica con un progetto su minori dimensioni ma particolarmente significativo.

Leggi tutto

Venice connected: presto un bando gara per i giovani talenti del web

lights

Foto di Esther Simpson

Largo ai giovani e, possibilmente, alle professionalità locali: da metà dicembre il Comune di Venezia pubblicherà, su due quotidiani locali e sul sito www.comune.venezia.it, un bando rivolto a software houses, per progettare la grafica e gli strumenti di navigazione della nuova piattaforma di e-commerce pubblico Venice>connected. A presentare l'iniziativa il vice sindaco e coordinatore del Tavolo interassessorile per l'Economia turistica, Michele Vianello, coadiuvato da Sergio Brischi, amministratore delegato di Venis Spa, il braccio operativo comunale per l'informatica.

Leggi tutto

AREZZO e FON realizzeranno la prima rete WiFi Municipale

Nascerà ad Arezzo entro l'estate la prima rete WiFi municipale italiana, basata sulla condivisione della connessione a Internet tra utenti.

Leggi tutto

Piacenza: sul web senza fili

Il Comune emiliano ha attivato un servizio di connessione wi-fi gratuita in banda larga, in sei zone della città. L'opportunità di navigare il web con portatili, cellulari e palmari è offerta a tutti i cittadini che ne faranno richiesta.

Leggi tutto

Nuovi modelli di erogazione di servizi on line

Net

by crumpart

Il Wireless Campus dell’Università di Urbino è una rete wireless che va molto al di là del territorio comunale, estendendosi dall’Appennino all’Adriatico, con alcune isole in Friuli e che, invece di collegare direttamente alla rete dell’ateneo, permette a chiunque ed in maniera totalmente libera di usufruire di una serie di servizi. Un recente accordo con FON, infine, ha fatto raggiungere alla rete una connotazione internazionale. Ne abbiamo parlato con Alessandro Bogliolo responsabile di UWiC Urbino Wireless Campus - Università di Urbino.

Leggi tutto

Online i quaderni del Cnipa sull'introduzione del wireless e la continuità operativa nella PA

Nella sezione "pubblicazioni" del sito del Cnipa sono disponibili gli ultimi due numeri dei Quaderrni. Uno raccoglie le linee guida per l'introduzione delle tecnologie wireless nella PA; l'altro analizza cinque casi di studio relativi alla Continuità Operativa, descrivendo le esperienze di realtà appartenenti sia alla Pubblica Amministrazione Centrale che locale.

Leggi tutto

Reti Wireless Comunitarie: opportunità e prospettive

Partendo da esperienze in corso in diverse località europee, Giuseppe Bianchi punta l’attenzione su un diverso modello di rete: la rete wireless comunitaria. Rimanendo invariata la tecnologia, cambia la posizione del cittadino che da utente si trasforma in proprietario del nodo e in ultima ipotesi in gestore dello stesso.

Leggi tutto

Linee guida CNIPA per il wireless nella PA

E' on line, sul sito del CNIPA il Quaderno n. 36 dedicato all’introduzione delle tecnologie wireless nella Pubblica Amministrazione. Il Cnipa ha voluto dedicare alle tecnologie wireless un quaderno di approfondimenti analizzandole nel loro insieme a partire dalle body area network fino alle wide area network, al fine di evidenziare opportunità per il loro impiego nella Pubblica Amministrazione.

Leggi tutto

La tecnologia Wi-Max

foto di ragazzo che cammina con pc -titolo: Looking for free Internet access

by Stefan Jansson

Con l'acronimo Wi-Max (Worldwide Interoperability for Microwave Access) si intende una tecnologia in grado di far viaggiare il segnale "dati" (quello di internet, per intenderci) via radio, utilizzando una particolare frequenza dello spettro elettromagnetico. In pratica come le radioline a pile che gli italiani portavano sempre con sé fino a qualche anno fa, per seguire "tutto il calcio minuto per minuto", il Wi-Max consente un accesso veloce ad internet anche in quei posti dove un cavo non arriverebbe mai, per questioni economiche, geografiche o ambientali.

Leggi tutto