Cerca: PA digitale, Efficienza, Atti FORUM PA 2009

Risultati 41 - 50 di 56

Risultati

Il sistema di cancelleria telematica in Regione Toscana

Leonardo Borselli illustra il sistema di cancelleria telematica che la Regione Toscana ha attivato nell'ambito del Programma Regionale della Società dell’Informazione nato per semplificare i servizi per cittadini ed imprese. La Regione, sottolineando l'importanza di convergere sugli obiettivi e di fare sistema sul territorio, ha collaborato con la Corte d'Appello, mettendo a disposizione le proprie infrastrutture telematiche per la realizzazione dei servizi di comunicazione fra le cancellerie dei tribunali e gli avvocati al fine di ridurre tempi e costi derivanti dalla loro interazione.Leggi tutto

Il progetto BAS-ANAG - Circolarità Anagrafica in Basilicata

Giuseppe Bernardo presenta il PROGETTO BAS-ANAG per la Circolarità Anagrafica in Basilicata. Dopo aver introdotto il contesto normativo e tecnologico si sofferma sugli interventi infrastrutturali, sugli accordi istituzionali e sulle finalità, sottolineando il metodo di lavoro adottato.

Libro digitale: il punto di vista degli editori

L’integrazione tra libro cartaceo e nuove tecnologie per la didattica nelle scuole è un processo condivisibile, secondo l’Associazione italiana editori. Viene però sollevato un problema: quali contenuti vanno su carta e quali on line? Jacomuzzi ricorda che, già 10 anni fa, gli editori avevano introdotto i CD-rom accanto ai libri di testi, ma questi strumenti nella maggior parte dei casi non hanno riscosso successo. Sarebbe un peccato se lo stesso accadesse per i contenuti on line.

Leggi tutto

La collaborazione tra Province e Regioni: una precondizione alla sostenibilità dell’innovazione scolastica.

La collaborazione tra Ministero e singole scuole, così come la collaborazione tra singole autonomie funzionali e autonomie regionali è per Nicola Melideo, Responsabile dell’Area Pianificazione Strategica del CNIPA, un fattore importante e spesso trascurato nel processo di innovazione avviato in ambito scolastico. Tra gli altri, uno degli aspetti fondamentali per l’innovazione scolastica è infatti dato dalla capacità di ricostruire le condizioni necessarie per “mantenere in vita” l’innovazione e renderla sostenibile.Leggi tutto

Digital Preservation: a Forward-Looking Mission

Preservare le informazioni digitali per il futuro non è solo un problema tecnico. E', innanzitutto, un problema di organizzazione efficace per proiettare in modo naturale e con confidenza, nel futuro, una produzione culturale concepita in un ambiente digitale. Lo scopo di Sun - in linea con le esigenze e i trends emergenti a livello internazionale - è quello di concentrarsi su architetture IT aperte, flessibili, modulari, sostenibili e dotate dell'intelligenza necessaria per permettere alle organizzazioni che ne hanno la necessità di focalizzarsi sugli aspetti organizzativi.

Il serivizio di gestione documentale della Regione Friuli Venezia Giulia

Francesco Sasso presenta il servizio di gestione documentale attivato dalla Regione Friuli Venezia Giulia che verrà messo a disposizione di aziende sanitarie ed enti locali del territorio. Si conta che entro la fine dell'anno il sistema gestirà oltre cinque milioni di documenti digitali conservati e che questa quantità sia destinata a raddoppiare di anno in anno. Tuttavia, una delle criticità maggiori riscontrata in questi mesi è rappresentata dalla scarsa preparazione degli enti che dovrebbbero implementare il servizio.Leggi tutto

Dalla dematerializzazione ai servizi al cittadino: una piattaforma integrata per l’innovazione

Microsoft alla luce della propria esperienza nell’ambito dei progetti di eGovernment in tutto il mondo ritiene fondamentale il tema della de-materializzazione come strumento per la digitalizzazione dei processi ed il cambiamento virtuoso della PA. Su questo tema, considerando anche le difficoltà che si sono estrinsecate nell’esecuzione dei progetti di eGovernment della prima e della seconda fase, Microsoft ritiene necessario superare la logica dell’acquisizione e dello sviluppo “ad isole” delle soluzioni software per velocizzare il processo di cambiamento verso il piano e-gov 2012.Leggi tutto

Progetto Icaro per la circolarità anagrafica in Lombardia

Antonio Fossati presenta Icaro, il progetto per la circolarità anagrafica in Lombardia, che ha permesso di ridurre notevolmente la tempistica del cd “percorso nascita”, collegando il punto nascita con il Comune, l’Agenzia entrate e la Asl di riferimento Spiegandone la genesi, ne illustra finalità, funzionamento e stato dell’arte, evidenziandone il raccordo con SPC e con CRS – SISS.

Il Fascicolo del cittadino nella Regione Friuli Venezia Giulia

Marco Giacomello presenta la strategia della regione Friuli Venezia Giulia che, attraverso il portale del cittadino punta a creare il fascicolo del cittadino. Illustrando i passaggi tecnici che rendono possibile la piena integrazione e sicurezza dei sistemi, sottolinea come la visione che guida la strategia regionale è rendere la PA pienamente accessibile on line attraverso identità elettronica sicura e servizi on line.

Le attività del CNIPA per la Giustizia

Per Floretta Rolleri il problema principale del sistema giudiziario è quello organizzativo, che vede le diverse realtà territoriali operare delle scelte autonome troppo spesso frammentarie e non esportabili.Leggi tutto