Cerca: PA digitale, Atti FORUM PA 2011

Risultati 21 - 30 di 225

Risultati

La fine del Protocollo Informatico

Il workshop presenta aDOC, la soluzione Open Source creata dalla partnership fra AgileTec e Gestioni Elettroniche, che rivisita in una inedita modalità user-friendly i dettami normativi, trasformandoli in punti di forza di un approccio che vede il documento al centro dell’interesse di chiunque, a qualsiasi titolo, sia coinvolto nei processi amministrativi ed aziendali. Il protocollo non è morto, ma viene considerato come uno dei tanti eventi nella complessa vita di un documento.

Leggi tutto

Intervento al convegno Eg.09 InnovaScuola ed il Premio “A scuola di innovazione”

Il ministro Brunetta traccia un bilancio di quanto finora realizzato nella scuola nel campo ICT, e di quanto ancora deve essere fatto, chiedendo ogni volta che i numeri siano verificati sul campo.

Leggi tutto

Intervento al convegno Eg.09 InnovaScuola ed il Premio “A scuola di innovazione”

Una volta premesso che nelle ultime 3 settimane sono state già più di 2500 le convocazioni via sms e PEC dei supplenti, Emanuele Fidora illustra nel dettaglio il Piano Nazionale Scuola Digitale, già avviato da 3 anni ed in cui si inserisce il  progetto "InnovaScuola". Al piano, le cui quattro azioni sono illustrate di seguito, contribuiscono anche università, fondazioni ed imprese. In previsione della trasformazione dei libri cartacei in digitali, l'anno prossimo, si sta intanto cercando di dotare le quasi 11mila  istituzioni scolastiche delle necessarie infrastrutture.

Leggi tutto

Iter certi e certficazione garantita. Cosa chiedono gli architetti alla dematerializzazione

Nella visione di Antonio Gatto, per l’Ordine degli architetti quella della dematerializzazione è una rivoluzione epocale, equiparabile al passaggio dal tecnigrafo al computer. Proponendo un’analisi dello stato dell’arte nel settore di sua competenza, si dice convinto che a mancare non siano tanto le risorse né le competenze tecniche all’interno della pubblica amministrazione locale, quanto piuttosto le sinergie. “Per il nostro settore  - sostiene - nel progettare i processi di dematerializzazione bisogna partire  dalle cose che danno un beneficio a professionisti e cittadini.

Leggi tutto

Intervento al convegnio O.04 "Iniziative di Social Networking nella PA: Agorà, un anno dopo!"

La progettazione di SIPEM-ANCITEL, il sistema on line per le pratiche edilizie

Giovanni Guerrieri presenta SIPEM-ANCITEL, il sistema on line per le pratiche edilizie. “Quello che, con collaborazioni importanti, abbiamo messo a punto è un vero e proprio modello finalizzato a rendere la pratica autoconsistente nel suo intero ciclo di vita”. Nel dettagliare le fasi della progettazione, Guerrieri spiega come si è arrivati a questo modello. “Tre sono i punti principali su cui abbiamo lavorato: autenticazione del professionista, divulgazione degli strumenti di autenticazione, responsabilità del dirigente comunale”.

Leggi tutto

Gli ordini professionali, motore della digitalizzazione nella pubblica amministrazione

Anna Ceci apre il convegno “"Professionisti e dematerializzazione degli adempimenti”, sottolineando come nel processo di digitalizzazione della pubblica amministrazione gli ordini professionali siano al tempo stesso testimoni e motori del cambiamento. “Come policymaker – spiega – articoliamo la strategia di digitalizzazione su tre livelli, dal mettere a sistema le esperienze già presenti sui territori al potenziamento normativo, attraverso il nuovo CAD, fino al far leva su chi ha interesse a che le cose cambino”.

Leggi tutto

Intervento al convegno O.04 "Iniziative di Social Networking nella PA: Agorà, un anno dopo!"

I Consulenti del lavoro per la dematerializzazione

Pietro Panzetta, intervenendo al convegno “Professionisti e dematerializzazione degli adempimenti” presenta la prospettiva dei Consulenti del lavoro. “Da qualche anno -  spiega  - l’Ordine dei Consulenti del lavoro sta facendo investimenti importanti per la dematerializzazione”.

Leggi tutto

Intervento al convegnio O.04 "Iniziative di Social Networking nella PA: Agorà, un anno dopo!"