Cerca: PA digitale, Atti FORUM PA 2009

Risultati 71 - 80 di 147

Risultati

Paradosso della produttività dell’IT:possono le nuove tecnologie incidere sull’efficienza degli utenti?

Obiettivo dell'incontro è quello di approfondire in che misura l'informatica contribuisce all'incremento di produttività. Massimiliano Ferrini parte, quindi, dal paradosso della produttività dell’IT secondo cui l’introduzione ed l'uso intensivo delle nuove tecnologie non produce una crescita proporzionale in termini economici, per spiegare i motivi per cui l'informatica è percepita oggi come un costo.Leggi tutto

Utilizzo delle tecnologie di virtualizzazione

Howel propone alcune dimostrazioni pratiche delle tecnologie di virtualizzazione.

Gli aspetti di sicurezza nell'imprementazione della piattaforma Citrix l'esperienza di INPDAP

La piattaforma Citrix si sposa perfettamente con l'infrastruttura informatica di INPDAP. I benefici ottenuti sono il miglioramento nei canali di trasmissione, poiché la piattafroma mette a disposizione canali crittografati e compressi, una maggiore sicurezza nell'identificazione dell'utente ed un accesso sicuro in tempo reale alle applicazioni e ai dati aziendali dell’Istituto. Con Citrix, inoltre, è possibile offrire servizi agli utenti in modalità differenziata in base al contesto di fruizione ed ai dispositivi utilizzati.

Come funziona il ricorso on line di INAIL

Olga Antonini spiega e dimostra come funziona il ricorso on line relativo ai contenziosi amministrativi.

ICT, risorsa chiave per la competitività del Paese

A partire dal rapporto ASSINFORM e NETCONSULTING 2008 e dall’analisi del World Economic Forum, Biagio De Marchis, direttore settore pubblico IBM Italia, descrive il contesto da cui ha preso avvio il Piano E-Government 2012: l’Italia soffre di un gap di competitività che la colloca nelle ultime posizioni nel ranking dei paesi dell’UE 27. L’introduzione e un maggiore investimento sull’ICT si presentano come “fattore abilitante” non solo per il recupero del gap di cui soffre il nostro Paese ma anche come mezzo per riposizionare il concetto di innovazione, attraverso idee innovative che siano pLeggi tutto

Aspetti legati alla gestione ed evoluzione dell'infrastruttura Citrix in INPDAP

Salvatore Talerico approfondisce gli aspetti legati alla gestione e all'evoluzione della piattaforma Citrix in INPDAP. I maggiori vantaggi derivanti dall'infrastruttura Citrix sono l'affidabilità del sistema, la ridondanza dei servizi ed il risparmio in termini di manutenzione hardware e di energia elettrica. L'evoluzione futura prevede l'unificazione delle due farm esistenti in un'unica farm, permettendo agli utenti un accesso indipendente dal luogo e dal dispositivo utilizzato.

Il mercato IT e le sue capacità di risposta al Piano e-Government 2012

Il pano E.gov 2012 si presenta come un piano organico strutturato che accompagna, all’indicazione degli obbiettivi da raggiungere, la descrizione di azioni utili da intraprendere per la loro realizzazione. A partire da questa relativa concretezza, Giancarlo Capitani, amministratore delegato NetConsulting, individua e analizza alcuni aspetti del piano che rendono difficoltosa la visibilità e la praticabilità degli obbiettivi indicati.Leggi tutto

Come aumentare l’efficienzadelle Infrastrutture IT nella PubblicaAmministrazionattraverso il Dynamic Cube

Antonio Gentile presenta l'infrastruttura innovativa rilasciata da Fujitsu Technology Solutions per aumentare l'efficienza delle infrastrutture IT nella Pubblica Amministrazione: il PRIMERGY BX900, che chiude il percorso di evoluzione dell'architettura dei Server X86.

Il Piano E-government 2012 e le risposte del quadro legislativo

Il processo di rinnovamento della PA non può essere fondato sulla sola introduzione delle ICT, bensì su un intervento di processo. La riflessione di Fabio Pistella, CNIPA, percorre le tappe legislative salienti che, considerate come importanti strumenti di azione sul processo, possono contribuire al funzionamento efficiente e innovativo della Pubblica Amministrazione

La visione di IBM

Definendo la sua azione attraverso i risultati attesi dalla collettività, il piano E-Government 2012 impone al mercato un’inversione di approccio: il passaggio da una logica dell’offerta ad una logica della domanda.Leggi tutto