Cerca: PA digitale, Atti FORUM PA 2009

Risultati 141 - 147 di 147

Risultati

Creativity room: istruzioni per l'uso

" Obiettivo della creativity room sul tema amministrare 2.0, che si è tenuta a FORUM PA 2009, era elaborare delle proposte per la redazione di un manifesto di azione sul tema, partendo dai principi generali della cittadinanza 2.0. Valentina Piersanti illustra le modalità di lavoro ai partecipanti alla creativity room."

Importanza della standardizzazione delle procedure (applicate a tutti) e l'aumento della competitività

Dal 1998 ad oggi la realizzazione dello Sportello Unico non risulta del tutto completa anche se esistono esperienze positive in alcune regioni. Le maggiori difficoltà per l'attuazione della normativa in materia di Sportello Unico risiedono prevalentemente nella divisione delle competenze tra gli enti e organi interessati: Stato, Regioni, Comuni e Camere di Commercio. Secondo la Unioncamere diventa necessario standardizzare i procedimenti a livello nazionale per creare un sistema semplificato e aumentare così la competitività delle aziende e soprattutto delle piccole e medie imprese.

Introduzione alla simulazione di un esperimento di fisica-chimica con l'uso della LIM - Lavagna Interattiva Multimediale

Massimo Mastrangeli introduce la simulazione di un esperimento di fisica-chimica con l'utilizzo della Lavagna Intrattiva Multimediale svolto in collaborazione con la studentessa Alessandra Craiu

I progetti Pagonline e M.U.S.A.: una PA digitale per una migliore qualità dell'aria

Antonio Lutri illustra i progetti Pagonline e M.U.S.A.: le iniziative del Dipartimento dei Trasporti della Regione Sicilia che hanno per obiettivi la razionalizzazione dei processi interni, l'offerta di servizi più veloci ed efficienti a cittadini ed imprese ed il miglioramento dellla qualità dell'aria.Leggi tutto

Rilevazione automatica e trasmissione dei dati tecnici delle operazioni di controllo dei gas di scarico

La società SI.FORM ha partecipato alla progettazione ed implementazione del sistema M.U.S.A., nato come evoluzione del progetto Pagonline. Biagio Balistreri, Direttore Generale dell'azienda, sottolinea l'estrema semplicità ed efficacia del servizio e parla dell'elemento che ha contribuito a farne un caso di successo.Leggi tutto

Portabilità del Sistema di riscossione

Pierantonio Spedale ripercorre la storia di Pagonline ricordando le scelte operate sin dall'inizio sull'architettura del sistema. Il modello alla base del progetto è quello della carta prepagata e già oggi permette alle 1.600 officine di revisione, agenzie di pratiche auto ed autoscuole aderenti di effettuare pagamenti senza costi aggiuntivi, per via telematica ed in maniera integrata con la motorizzazione ed il Dipartimento dei Trasporti.

Leggi tutto

Dematerializzazione Bollino Blu e banca dati per il monitoraggio della riduzione delle emissioni degli inquinanti dei mezzi di trasporto della Regione Siciliana

Giovanni Lo Bue introduce il convegno di presentazione del progetto M.U.S.A. (mobilità urbana per la sostenibilità ambientale): il sistema di rilevazione telematica dei dati tecnico-ambientali dell’emissione dei gas di scarico, realizzato dalla Regione Sicilia. L'iniziativa, che nasce come evoluzione del sistema di riscossione telematica dei diritti di motorizzazione, è gestito dalla società SI. FORM in collaborazione con l’Istituto Cassiere della Regione Siciliana ed ha come obiettivo il concreto miglioramento della qualità dell'aria nelle città siciliane.