Cerca: Riforma PA, INPDAP

6 risultati

Risultati

Una nuova visione del sistema dei controlli

Enrico Patiti sottolinea due aspetti del cambiamento introdotto dalla riforma Brunetta: misurare e valutare, due aspetti su cui la PA si è sempre interrogata non sempre con successo. La valutazione dei comportamenti operativi in questo senso è valida ed apre uno scenario complesso per tutte le amministrazioni che è quello dell’assunzione delle persone come il centro dei processi dell’ente.

Leggi tutto

La comprensione del bisogno

Inpdap ha aderito da subito al progetto Linea Amica, in coerenza con il primo valore espresso della propria Carta dei Valori: la restituzione della centralità alle persone. La difficoltà maggiore – spiega la Lucignano – è spesso quella di capire qual è il vero bisogno racchiuso nella domanda del cittadino, ma è proprio questa capacità di comprensione – insieme ai meccanismi di valutazione – a rappresentare un punto di rottura rispetto ad alcune pratiche antiquate e inefficienti di relazione con il cittadino.

L’INPDAP e la riforma Brunetta: valutare i dipendenti si può…premiarli anche!

Sembrerà strano, eppure più di una amministrazione è riuscita a rispettare tutte le scadenze previste dalla riforma Brunetta e si prepara ad introdurre i meccanismi di incentivo economico legati alla meritocrazia. Una di esse è INPDAP. Abbiamo sentito il Direttore delle Risorse umane, Vincenzo Caridi, per provare a capire insieme a lui cosa cambia nella gestione di una pubblica amministrazione con l’entrata in vigore della riforma e in che modo è possibile realizzare le “fasce di merito” all’indomani del DL 78 (legge 122/2010), che ha “congelato” gli stipendi pubblici.

Leggi tutto

Produttività e innovazione: firmato un Protocollo Brunetta-INPDAP

Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta e il Presidente dell'INPDAP Paolo Crescimbeni hanno firmato questa mattina a Roma il ‘Protocollo d'intesa per l'ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e la realizzazione di programmi di innovazione digitale’. La durata dell'intesa è di tre anni, eventualmente rinnovabili.

Leggi tutto

Le iniziative di Inpdap a Forum PA 2008

Cosimo Quaratino introduce il convegno sottolineando la significatività del fatto che l’Inpdap, un ente pubblico che eroga pensioni, metta i giovani al centro dell’evento più importante organizzato nell’ambito di Forum PA 2008.

Leggi tutto

L’Inpdap e gli agenti del cambiamento: tecnologia, comunicazione e formazione del personale

Donato Iacovone rispondendo alla domanda di Vianello sostiene che l’Inpdap abbia messo in atto, parallelamente all’innovazione tecnologica, un processo di potenziamento delle risorse umane attraverso l’alta formazione del personale e un forte investimento in comunicazione. In risposta alla domanda di Vianello su un’eventuale e dietrologica spinta privatistica nel nostro paese, Iacovone sostiene che spesso si parla della pubblica amministrazione in modo troppo generalista senza fare opportune distinzioni.