Cerca: Riforma PA, GIS

3 risultati

Risultati

Il Progetto Refresh

Il SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale) è lo strumento per il supporto dei compiti istituzionali connessi all’erogazione degli aiuti comunitari in agricoltura (circa 7 miliardi di euro per anno per i produttori italiani); esso comprende il “Sistema Integrato di Gestione e Controllo” (SIGC), comprendente un Sistema Informativo Geografico (GIS) composto dalle ortofoto digitali dell’intero territorio nazionale, dal catasto e da vari tematismi informativi e grafici.

Leggi tutto

Presentazione della Carta del Rischio del Patrimonio Culturale

Alessandro Bianchi presenta la Carta del Rischio del Patrimonio Culturale, un progetto dell'Istituto Centrale del Restauro, concepito per individuare sistemi e procedimenti che consentano di programmare gli interventi di manutenzione e restauro sui beni culturali architettonici, archelogici e storico-artistici in funzione del loro stato di conservazione e dell'aggressività dell'ambiente in cui sorgono. Il sistema consiste in una cartografia vettoriale nazionale, su cui sono stati georeferenziati circa 98.000 monumenti e completata dalla raccolta di tutti gli atti di vincolo dal 1902 al 2004.

Certificazione European Computer Driving Licence Geographic Information Systems

Salvemini illustra il processo di certificazione degli skills e delle caratteristiche che una persona deve avere per l’utilizzo dei GIS. Il processo, durato circa 2 anni e mezzo, ha ottenuto ottimi risultati, ricevendo l’endorsement, dalla fondazione internazionale, come patente valida in tutto il mondo. L’ECDL-GIS è stata realizzata con l’obiettivo di incentivare le competenze nella PA relative all’utilizzo dei sistemi informativi territoriali.Leggi tutto