Cerca: Riforma PA, Sviluppo e Competitività, taglia oneri

1 risultato

Risultati

4 miliardi di oneri in meno. La strada giusta per semplificare è misurare

yellow rope with knot

Foto di Emilie Eagan

Il tema del rapporto delle imprese con i lacci della burocrazia è sempre attuale e, mentre la Camera di Commercio di Milano pubblica un dizionario italiano-burocratese per aiutare le aziende del proprio territorio ad adempiere agli obblighi amministrativi (stimati in circa 6000 euro l’anno e 27 giorni), sul sito del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione si possono trovare le slide di sintesi dei provvedimenti del 2008 dedicati proprio al taglio ai costi della burocrazia. Risultati di tutto rispetto per quanto riguarda il “taglia oneri” (l’articolo 25 della legge 133/2008, la legge finanziaria): 4 miliardi l’anno, "una piccola finanziaria", come l’ha definita lo stesso Brunetta. Ed è solo l’inizio, come ci ha spiegato Silvia Paparo, direttore dell’Ufficio Semplificazione del Dipartimento della Funzione Pubblica.

Leggi tutto