Cerca: Riforma PA, Accountability, innovazione sociale

7 risultati

Risultati

Dalla didattica alla pratica: il rilancio dell’Università come comunità di studiosi

Nel suo intervento, Fabio Gigilioni presenta l'approccio e el finalità  della sperimentazione portata avanti con i suoi studenti all'Università La Sapienza di Roma, corso Scienze dell'amministrazione. L'obiettivo è passare dalla didattica alla pratica, disegnando insieme agli studenti il processo che porta dall'individuazione dei problemi avvertiti come prioritari alla loro risoluzione.

Nuovi civismi, reti e connettori per una democrazia aumentata

Con l’esplosione dei mezzi di comunicazione digitali ognuno ha un “potenziale civico” che può influenzare sfera pubblica e governo, scavalcando i rigidi schemi dell’attuale democrazia rappresentativa, che purtroppo sta vivendo un periodo di crisi e sofferenza.

Leggi tutto

Le imprese a impatto sociale e un nuovo modello di sviluppo sostenibile per l’Europa

L’innovazione sociale consiste in nuovi prodotti, servizi e modelli che simultaneamente rispondono a bisogni e sfide sociali e creano nuove relazioni e collaborazioni.

Un’applicazione di particolare interesse dell’innovazione sociale è costituita dalle imprese sociali - spesso come occasione di convergenza e collaborazione tra gli interessi pubblici, privati e del terzo settore.

Leggi tutto

The Future of Government Group (FoGG) a lavoro per la Riforma Madia #RivoluzionePA #FPA14

The Future of Government Group (FoGG) è un gruppo di lavoro facilitato da FORUM PA e nato dall'impegno comune di soggetti e organizzazioni in questi anni si sono occupate di studiare e applicare nuovi modelli di governo e sviluppo per i territori, le istituzioni e le imprese.

Leggi tutto

Relazione PA - cittadini: come cambia in Europa tra partecipazione e innovazione sociale

Il coinvolgimento dei cittadini in Europa è diventato un tema di crescente attualità con il progredire della crisi, quando ci si è improvvisamente resi conto che le scelte delle Istituzioni europee hanno una base democratica molto limitata. Nel momento in cui le scelte dell’Unione Europea, unitamente a quelle delle istituzioni finanziarie del continente ad essa collegate, hanno cominciato ad incidere sulla carne viva delle società nazionali (Grecia e Portogallo in primis) ci si è cominciati a chiedere se questa scarsa rappresentanza democratica fosse giusta. E qualcosa forse sta cambiando...

Leggi tutto

Giornata della Cittadinanza Attiva 2013: la timeline verso #Forumpa2013

La Giornata della Cittadinanza Attiva è in calendario il 30 maggio, dalle ore 9,30 a FORUM PA 2013, Roma Palazzo dei Congressi con una pre - session nella serata del 29 maggio, ospitata da The HUB Roma. Con il contributo di: ActionAid Italia, Aequinet Hub, ASVI – Management for Social Change, Biennale Spazio Pubblico, CittadinanzAttiva, Fondazione Mondo Digitale, I-SIN Rete Italiana Innovatori SocialiLabsus - Laboratorio per la sussidiarietà, Legambiente, OpenPolis, Project Ahead. E con la partecipazione di  EYCA – Alleanza Italiana per l’Anno Europeo dei Cittadini 2013.Stiamo lavorando al programma, ma intanto vi spieghiamo come funziona... a partire dalla raccolta delle esperienze on line. Il tema è la Cittadinanza Attiva, ma il focus è sulla relazione con la PA, come funziona e come non funziona. Ecco le milestones da segnare in agenda.
Leggi tutto

Chi la fa e chi la favorisce. Cittadinanza attiva a due voci

La sussidiarietà orizzontale è stata introdotta nell'art. 118, comma 4 della nostra Costituzione dalla Legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3. Dunque, poche settimane fa ha festeggiato i suoi primi 10 anni di vita "costituzionale". Abbiamo incontrato Graziano Delrio, sindaco di Reggio Emilia e neopresidente ANCI e Teresa Petrangolini, Segretario generale di Cittadinanzattiva per una intervista a due voci su un tema che sta a cuore, da diversi punti di vista, alle amministrazioni come ai cittadini attivi. E, tra le altre cose, abbiamo raccolto il loro augurio alla sussidiarietà.

Leggi tutto