Cerca: Riforma PA, Atti FORUM PA 2011

Risultati 71 - 80 di 333

Risultati

Ragioni, processi e criticità del nuovo assetto contrattuale dopo il D.lgs. 150/09.

 Qual è lo stato dell’arte della contrattazione integrativa?

Leggi tutto

Intervento al convegno B.04 "La contrattazione integrativa"

Presentazione della Relazione 2011 della Corte dei Conti sul costo del lavoro pubblico

 La Relazione 2011 della Corte dei Conti sul costo del lavoro pubblico contiene una complessiva ricostruzione delle politiche di personale, con particolare attenzione alle misure di contenimento della spesa relativa. La Relazione effettua un’analisi critica sull’andamento dell’ultima tornata contrattuale con una sintesi delle osservazioni formulate dalle Sezioni Riunite in sede di certificazione.

Leggi tutto

Gli effetti della Riforma Brunetta sulla contrattazione

Eugenio Gallozzi anima la tavola rotonda sulla nuova contrattazione integrativa evidenziando come, a seguito del D.lgs. 78/10, per qualche anno la contrattazione integrativa sarà l’unica contrattazione possibile. Negli anni passati – sottolinea Gallozzi – la contrattazione integrativa nella sostanza non ha seguito alcune alcune delle direzioni indicate dalla contrattazione collettiva nazionale, ciò ha reso necessario l’intervento di riforma, intervento che si trova però ora a scontare i limiti impostigli dalle nuove misure di finanza pubblica.

Come si riorganizza l'amministrazione comunale per governare la rete

A partire dalla sua esperienza come direttore generale del Comune di Reggio Emilia, Mauro Bonaretti offre una vera e  propria “lectio”, in cui propone una lettura  nuova del ruolo dell’amministrazione locale, nel contesto non facile in cui ci troviamo a vivere.

Leggi tutto

La trasparenza centrale per migliorare la governance: PERLA PA

 

Leggi tutto

L’articolazione delle azioni di trasparenza nella Pubblica Amministrazione

Francesca Russo, introducendo la sessione pomeridiana della Giornata della Trasparenza a FORUM PA 2011, offre una breve sintesi delle questione emerse durante la mattinata e presenta il panel pomeridiano. In particolare la Russo si concentra sulle due articolazioni della trasparenza: trasparenza centralizzata, ovvero quella delle informazioni che le amministrazioni devono fornire al DFP per obbligo di legge e trasparenza distribuita ovvero quella che le amministrazioni realizzano pubblicando sui loro siti web le informazioni che le riguardano.

Fondi FERS: assistenza tecnica per individuare gli obbiettivi regionali e programmarne il raggiungimento

 

Leggi tutto

Sperimentazione del Sistema di Monitoraggio delle prestazioni e degli accessi dei portali pubblici

L’Ing. Longo presenta la metodologia e i primi risultati dell’analisi che il Web & Performance Observatory dell’Università del Salento ha condotto sui portali web di un campione di amministrazioni pugliesi.  I portali delle PA offrono un servizio pubblico che deve essere disponibile con tempi di risposta accettabili e le Linee Guida emanate dal Dipartimento della Funzione Pubblica affermano che ogni amministrazione deve rendere disponibili mensilmente i dati relativi agli accessi. Attualmente molte amministrazioni non sono attrezzate per rispondere alla normative.

Leggi tutto

La semplificazione in Regione Campania

 

In Campania si è scelto di non dedicare alla semplificazione un Assessorato ad hoc, ma di tenere la delega all’interno della Presidenza di Giunta per agire più facilmente sulla regia dei processi. Esiste in Regione una forte problematicità legata alla stratificazione normativa dei provvedimenti di semplificazione; Antonio Ferrara illustra gli interventi messi in campo per rafforzare gli strumenti di delegificazione (sono state individuate 480 leggi da eliminare attraverso una nuova legge sulla semplificazione) e avviare un’efficace analisi d’impatto della regolazione.