Cerca: Riforma PA, Atti FORUM PA 2011

Risultati 41 - 50 di 333

Risultati

L'impostazione del ciclo delle perfomance nelle Province.

Carmen Madonia, come membro del quartetto di coordinamento tecnico del gruppo UPI per l'attuazione della 150, si è concentrata sull'impostazione del ciclo della performance nelle Province.

Leggi tutto

Familiarmente e suoi obiettivi : integrazione, coordinamento e buone prassi.

Angelo Mari compie alcune considerazioni di carattere generale sui lavori svolti durante la giornata, partendo dal concetto di integrazione, nato a partire dalla legge 328. Secondo il relatore, dalle riflessioni è emerso che è necessario passare dalle 3 tipologie finora considerate - istituzionale, gestionale e professionale - , ad un sistema di condivisione, quindi dalla separatezza ad obiettivi comuni.

Leggi tutto

ICT e le reti per l’innovazione nella PA

Riforma Brunetta: a che punto siamo?

Alfredo Ferrante introduce il convegno “A due anni dalla riforma, cosa è cambiato e cosa no?”, che tenta di chiarire soprattutto i seguenti aspetti: quanto la “riforma Brunetta” è legata alle precedenti riforme della PA (quelle avviate da  Amato-Ciampi e  Bassanini) e poi, soprattutto, quanto e come la PA è cambiata, per operatori e cittadini, a seguito del dlgs 150/2009.

Leggi tutto

Modena innova: una task force al servizio delle imprese

Graziano Pini presenta il progetto promosso dal Comune di Modena, unitamente a Democenter-Sipe (Centro per l'Innovazione e il Trasferimento Tecnologico) e all'Università di Modena e Reggio Emilia. L’obiettivo è ridare slancio all'economia modenese, sostenendo le imprese nel percorso di innovazione e rilancio della propria attività.

Leggi tutto

Nuove regole per l’integrità dei dirigenti pubblici

Francesco Merloni si sofferma sul tema dell’integrità dei dirigenti invitando a confrontare l’attività della CiVIT con quella di tre importanti istituzioni consorelle: La commission de déontologiefrancese, la Committee on Standards in Public Life inglese e l’United States Office of Government Ethics.

Leggi tutto

Misurare per capire: l’approccio open data per un serio programma di lotta alla corruzione

ISTAT ha siglato con la Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione un accordo per avviare un progetto di ricerca finalizzato a misurare il fenomeno della corruzione in Italia. Finora, dice Giovannini, si è fatto poco in questo senso, anche perché la misurazione è tutt’altro che semplice, e non può limitarsi agli episodi di reato. Mettere le informazioni su internet – continua – non risolve il problema della trasparenza, perché solo se i dati vengono messi a disposizione in formato elaborabile possono essere utilizzati per fare accountability.

Leggi tutto

Ridurre la discrezionalità nelle amministrazioni per combattere la corruzione

Rifacendosi alla figura storica dei “Passatori”, Augello fornisce spunti precisi sul tema delle politiche di contrasto alla corruzione. Nonostante la qualità del dibattito sul tema sia gravata dall’eredità di forze politiche che si accusano a vicenda di essere più inclini alla corruzione, Augello invita a rivolgersi alle condizioni oggettive che ne favoriscono lo sviluppo.

Leggi tutto

Performance nelle Province: il ruolo dell'OIV.

Antonio Calicchia, membro del quartetto dei direttori generali che ha coordinato a livello tecnico il gruppo UPI per l'attuazione della 150, presenta l'OIV, ossia l'organo di valutazione indipendente delle amministrazioni locali. La competenza in questione rimane complessivamente alla giunta, che dovrà approvare il sistema di valutazione della performance sia organizzativa che individuale.

Leggi tutto

Comunità di pratica: integrazione possibile a partire da scambio buone prassi.

A conclusione della giornata di lavori Roberto Marino considera che il livello dei contenuti è alto e che la sintesi ottenuta è buona, e compie in merito alcune riflessioni. In primo luogo la necessità di passare dagli ambiti specifici, come nel caso delle linee guida, ad una sintesi, con una riflessione sulle politiche del welfare ed una chiave di lettura comune.

Leggi tutto