Cerca: provincia di bologna

6 risultati

Risultati

Bologna, da Provincia a Città metropolitana: gli Open Data come processo

Il percorso Open data della Provincia di Bologna è partito in un momento molto particolare: la trasformazione dell'ente in Città Metropolitana. Eppure, nonostante la fase di transizione, la Provincia è riuscita a proseguire il processo di apertura dei dati iniziato nel 2013. Ha capito che come ogni attività organizzativa, anche per gli Open Data, va governato l’intero processo, con un approccio intersettoriale che coinvolga direttamente chi produce e gestisce i dati.

Leggi tutto

Il mondo Open Data in 20 domande: un contributo alla diffusione dei dati aperti sul territorio

È evidente che non sono mai abbastanza le iniziative di comunicazione e diffusione sul perché e sul come “fare Open Data”. Così dal Coordinamento Agende 21 Locali, in collaborazione con la Provincia di Bologna, arriva un sussidio molto snello ma anche molto chiaro. Un pamphlet articolato in 20 domande e risposte per avviare con più cognizione il percorso, ormai imprescindibile, di liberazione dei dati all’interno delle Pubbliche Amministrazioni.

Leggi tutto

L’esperienza della virtualizzazione dei desktop

 La Provincia di Bologna ha avviato una vasta operazione di virtualizzazione dei desktop dei propri operatori raggiungendo un’apprezzabile riduzione dei costi di manutenzione e un incremento dei livelli di produttività.

Leggi tutto

"PA in Cammino" arriva alla Provincia di Bologna

“PA in Cammino” ha fatto tappa a Bologna. In questa occasione, la Provincia ha presentato un progetto di virtualizzazione delle postazioni pc dei dipendenti. Ideato e promosso da Fondazione Milano® e FORUM PA, “PA in Cammino” è il viaggio alla scoperta dell’innovazione nella pubblica amministrazione. Partito da Milano, arriverà il 9 maggio a Roma, in concomitanza con l’inaugurazione dell’edizione 2011 di FORUM PA. 

Leggi tutto

Albo pretorio telematico per la provincia di Bologna

La Provincia di Bologna, in linea con i recenti e consolidati orientamenti della giurisprudenza amministrativa e alla luce dei principi di trasparenza e verificabilità dell'azione amministrativa, offre da oggi la possibilità a tutti i cittadini di consultare gratuitamente e senza obbligo di autenticazione questi atti nella sezione "Albo pretorio telematico".

Leggi tutto

Cause normative strutturali del ritardo dei pagamenti della PA. Esigenze di un complessivo salto culturale

Aleardo Benuzzi individua le cause del ritardo nei pagamenti della PA in alcuni specifici fattori di carattere strutturale ed organizzativo, in alcuni processi normativi e in alcuni approcci culturali. A questi fattori Benuzzi aggiunge una causa di carattere politico generale individuabile nell’eccessiva dipendenza degli Enti Locali dai trasferimenti statali o regionali. Nel suo intervento l’Assessore della Provincia di Bologna approfondisce l’analisi di questi fattori e propone una serie di soluzioni integrate.