Cerca: Scuola, istruzione e ricerca, comunicazione

Risultati 11 - 17 di 17

Risultati

  • Cod. lab.225
  • 10/05/2011
  • 11:00 - 12:30
  • Padiglione 8
  • Stand 10A

La rete per la comunicazione della ricerca e dell’innovazione

  • Cod. lab.148
  • 20/05/2010
  • 16:30 - 16:50
  • Padiglione 9
  • Stand 27A

Progetto sicurezza stradale “Amici della Strada” – scuole primarie

A cura di Comune di Cento
  • Cod. lab.147
  • 20/05/2010
  • 16:10 - 16:30
  • Padiglione 9
  • Stand 27A

Progetto sicurezza stradale “Alcol, droga… e se guido?” – scuole secondarie

A cura di Comune di Cento
  • Cod. lab.119
  • 19/05/2010
  • 16:00 - 17:30
  • Padiglione 8
  • Stand 10A

La Comunicazione dei Fondi Strutturali “Creare il Partenariato”

A cura dell’Ufficio VII” (MIUR) Programmi Operativi Comunitari

Progetto sicurezza stradale “Amici della Strada” – scuole primarie

Il progetto sicurezza stradale “Amici della Strada” realizzato dal Comune di Cento, prevede un intervento formativo in materia di sicurezza stradale che accompagna l’alunno intutta la durata della scuola primaria, con lo scopo di promuoverne la sua formazione in materia di comportamento stradale e sicurezza nella circolazione nel traffico, al fine di aumentare in sicurezza la sua autonomia, sia come pedone, sia come ciclista.

Progetto sicurezza stradale “Alcol, droga… e se guido?” – scuole secondarie

Il progetto sicurezza stradale “Alcol, droga… e se guido?”, realizzato dal Comune di Cento, prevede lezioni frontali tenute dal personale della Polizia Municipale per studenti della scuola secondaria e di primo grado. Gli interventi hanno lo scopo di portare all'attenzione dei giovani la conoscenza degli effetti dell'uso/abuso di droga sulla guida al fine di stimolare strategie comportamentali utili per la prevenzione degli incidenti stradali.

UniversiPA: come vedono i giovani la Pubblica Amministrazione?

Are you ready???

by Shazeen Samad

Avevamo lanciato una provocazione: come sarà il FORUM PA visto dagli studenti universitari? Una manifestazione paludata e noiosa o un rave party in giacca e cravatta? Il premio UniversiPA era nato così, per la curiosità di capire come i giovani vedono questo “misterioso” mondo della Pubblica Amministrazione Italiana. E abbiamo pensato, naturalmente, di farcelo raccontare attraverso i mezzi espressivi e i linguaggi che sono più vicini alla loro sensibilità di ventenni: blog, reportage fotografici, filmati.

Leggi tutto