Cerca: sistema tributario

9 risultati

Risultati

Il deposito elettronico e la rete

L’ultimo aggiornamento significativo nel sistema delle tasse brevettali risale al 2005, quando con l’abrogazione delle tasse si pensava di dare un contributo per il Paese, un aiuto alle imprese per investire, innovare, proteggere le loro invenzioni e le innovazioni tecnologiche. Si parla oggi della reintroduzione del pagamento di tasse, non solo per competenze puramente fiscali, ma fondamentalmente per realizzare progetti.Leggi tutto

Il patrimonio informativo di Sogei come strumento cognitivo di supporto alle decisioni

L’Ufficio Studi di Sogei da settembre 2007 sta lavorando ad uno studio articolato sul federalismo fiscale, il Presidente Gilberto Ricci ne annuncia la prossima uscita e nel suo intervento individua tre aree per le quali il sistema informativo della Società può essere un importante strumento di sviluppo: l’area della perequazione, l’area della cooperazione amministrativa e quella della cooperazione informatica.Leggi tutto

Patrimonio informativo, logiche e strumenti di azione di Sogei

Dopo una breve presentazione di Sogei Valerio Zappalà introduce le logiche con le quali la Società mette a disposizione dei soggetti istituzionali interessati il suo importante patrimonio di dati e servizi. All’illustrazione di alcuni prodotti di punta destinati alle PAC e alle PAL l’AD di Sogei fa seguire in questo intervento un approfondimento su due esigenze che egli riscontra nel sistema istituzionale: sviluppare la logica bidirezionale tra centro e periferia ed evitare sovrapposizioni di back office.

Il sistema di riscossione dell'Agenzia delle Entrate

Savini effettua una panoramica dei sistemi telematici di riscossione dei pagamenti adottati dalla Agenzia delle Entrate a partire dal 2000. L’Agenzia delle Entrate è stata tra le prime amministrazioni a smaterializzare e informatizzare le modalità di pagamento. Per ovviare alla difficoltà dell’approccio telematico del cittadino l’Agenzia ha stipulato convenzioni con intermediari abilitandoli a trasmettere gli F24 per conto di contribuenti online con addebito direttamente sul conto del contribuente stesso.

Leggi tutto

Programmi di decentramento e diffusione delle informazioni

La banca dati dell’Anagrafe tributaria, afferma Ricci, è oggi la banca dati dell’economia italiana. Il governo, consapevole dell’enorme quantità di informazioni, ha inserito nella legge finanziaria una serie di disposizioni che prevedono uno dei più grandi programmi di decentramento e di diffusione delle informazioni ad altri settori. Si è inoltre rafforzato il sistema di sicurezza, già esistente, inserendo sempre più sistemi rigorosi per accesso alle informazioni, segmentandole.

Leggi tutto

Il sistema di valutazione dell'Agenzia delle Entrate

Massimo Romano porta l’esempio dell’Agenzia delle Entrate, un organismo fortemente responsabilizzato secondo lo schema delle agenzie anglosassoni “principal/agent” e che porta, attraverso un sistema di negoziazione periodica ad un concreto e continuo miglioramento dei risultati. L’Agenzia opera la misurazione delle performance grazie ad indicatori di risultato e su tre livelli: i sistemi Sirio e Antares per la valutazione delle prestazioni individuali, il controllo di gestione della qualità e la misurazione della qualità dei servizi.Leggi tutto

L’esperienza dell’Agenzia delle Dogane nell’utilizzo del CAF

L’agenzia delle Dogane opera in un contesto comunitario, afferma Mirella Levato, e la politica comunitaria postula sempre più l’esigenza di assicurare sinergia tra le amministrazioni in modo da garantire uniformità dei processi e una corretta gestione delle entrate.Leggi tutto

L’Anagrafe Tributaria

Giovanni Gasbarrini spiega come funziona un sistema informativo di dimensioni notevoli, qual è quello dell’Anagrafe Tributaria. È difficile dare un valore al patrimonio di dati che l’Anagrafe Tributaria possiede, così come è difficile quantizzare il beneficio che questi dati portano alla fiscalità allargata.Leggi tutto

L’evoluzione dei sistema informativo della fiscalità: nuovi paradigmi

Giuseppe Lacerenza presenta il Sistema Informativo della fiscalità che SOGEI aveva sviluppato per il Ministero dell’Economia e delle Finanze e spiega come questo sia stato modificato dalla Legge Finanziaria del 2007. In particolare, i commi 56 e 57 hanno istituito il sistema integrato delle banche dati tributarie e finanziarie, finalizzato alla condivisione e alla gestione coordinata delle informazioni dell’intero settore pubblico per l’analisi e il monitoraggio della pressione fiscale e dell’andamento dei flussi finanziari.Leggi tutto