Cerca: Ministro Brunetta

Risultati 41 - 50 di 85

Risultati

Il Ministro per la PA e l'Innovazione: "Un FORUM PA senza carta!"

Il Ministro Brunetta ha presentato il 9 marzo scorso a Milano, l'impegno del suo Ministero per il FORUM PA '09 (11-14 maggio Nuova Fiera di Roma).
L'appuntamento di maggio sarà l'occasione per rendere conto ai cittadini di un anno di attività, facendo il punto su tutti i provvedimenti presi, le iniziative avviate, le proposte di legge presentate e i risultati raggiunti.

Leggi tutto

e-gov 2012: un piano per famiglie e imprese. Presentazione FORUM PA 09 - ON LINE GLI ATTI!

Presentazione di FORUM PA 2009
e-gov 2012: un piano per le famiglie e le imprese
"Governo, autonomie locali e imprese: una partnership necessaria per uscire dalla crisi"

Leggi tutto

Parte Linea Amica: la nuova creatura del Ministro Brunetta, un po' difficile da capire

in line

Foto di Guillermo Barrios del Valle

Che cos'è e come funzionerà “Linea Amica”, l'iniziativa presentata oggi pomeriggio dal Ministro Brunetta? Contribuirà davvero a migliorare il rapporto tra PA e cittadini e i servizi offerti a questi ultimi? Qualche spunto per capirne di più...

Leggi tutto

Il piano di e-gov 2012 di Brunetta: io l’ho letto!

…E vi assicuro che non è stata un’impresa facile leggere e studiare i cinque documenti che sono stati proposti e che potete comunque scaricare direttamente dall’home page del Ministro Brunetta.
Si tratta di un lavoro imponente: 292 slides tra management summary (12 pagine); presentazione (70 pagine); sintesi (18 pagine); obiettivi dettagliati (188 pagine); quadro sinottico di alcuni progetti (4 pagine).
Basta questo elenco per farci dire che, finalmente, abbiamo un piano: completo, articolato, diviso in quattro grandi aree, in 27 obiettivi, in una settantina di progetti (e per qualche obiettivo manca ancora il dettaglio). Un piano con quadri sinottici, diagrammi di Gantt, fabbisogni necessari, strumenti di governance e di controllo, obiettivi intermedi… Insomma un piano.

Leggi tutto

Comuni e Conti chiari: l'analisi di Civicum

Transparant

Foto di Luc De Leeuw

Presentando l’Analisi dei bilanci di 23 Comuni italiani rappresentativi per area geografica e dimensioni, in una lettura per politiche e in un’ottica di benchmarking, Civicum si fa portavoce di una nuova prospettiva: aiutare i cittadini a comprendere e valutare le scelte della propria amministrazione. Muoviamo verso l’amministrazione 2.0, eppure alcuni Comuni rispondono: “grazie, ma la trasparenza non ci interessa”, mentre l'auto-amministrazione si attesta al primo posto nelle voci di spesa corrente, con valore medio del 27%. Grandi assenti dai bilanci comunali, i derivati.

Leggi tutto

Orgoglio e pregiudizio, in tempo di crisi

Orgoglio è parola grossa e un po’ desueta, applicata alla PA sembra, poi, quasi fuori contesto, figuriamoci in un momento, come quello in cui viviamo, che ci porta allarmi continui e incalzanti di una crisi esogena che meno capiamo, più temiamo.
Brunetta, con un intervento come sempre molto diretto, ha alzato la palla parlando di una certa vergogna dell’impiegato pubblico a confessare il proprio lavoro ai figli, contrapposto all’orgoglio sorridente di un mitico “tornitore della Ferrari”. La metafora era chiara e le polemiche, seppure attese, mi sono sembrate in vero un po’ sforzate. Chiarissimo infatti mi è parso nel suo discorso l’incitamento al necessario “scatto d’orgoglio” che recuperi per il pubblico impiego, in questi momenti bui, il ruolo di fattore critico per uscire dalla crisi. Ma c’è un ma….

Leggi tutto

Concorso Premiamo i Risultati: online l'elenco delle 478 PA ammesse alla fase finale

Conclusa la valutazione dei piani di miglioramento.

La valutazione dei 597 piani di miglioramento presentati dalle amministrazioni e dagli  uffici pubblici si è conclusa con la selezione dei 478 finalisti (80% dei piani presentati) per i quali si apre ora la fase di realizzazione.

I piani di miglioramento selezionati provengono da quasi tutte le regioni italiane, anche se la concentrazione maggiore di essi si osserva nel Lazio (16%), nel Veneto (14%), in Lombardia (13%) ed in Emilia Romagna (12%).

Leggi tutto

Brunetta dice: pensione a 65 anni anche per le donne. È una buona idea? Da dove viene?

Il Ministro Brunetta, con la chiarezza che gli è propria, ha recentemente affrontato un altro argomento tabù. Non è il primo (ricordate i tornelli per la magistratura?) e come altre volte ha suscitato un grande dibattito che, come spesso succede in questi casi, ha rischiato di offuscare i fatti e le motivazioni.
D’altra parte è già una notizia che un ministro parli della discriminazione delle donne nella PA in modo non rituale. FORUM PA si occupa del tema da anni e proprio oggi lanciamo una strategia di iniziative ed eventi con il nostro nuovo sito www.donnepa.forumpa.it: proviamo, quindi, a fare un po’ di chiarezza.

Leggi tutto

Protocollo per l’innovazione digitale nella Giustizia e questione “tempi”

shifted time

Foto di darwin Bell

Il Protocollo d’Intesa per l’innovazione digitale nella Giustizia, firmato nei giorni scorsi dai Ministri per la PA e l’Innovazione e la Giustizia, prevede una serie di interventi da finalizzarsi, per la maggior parte, entro il 2009, con investimento complessivo di 110.000.000 di euro. Che la tecnologia possa essere strumento di efficientamento giudiziario appare ovvio, ma dalla conoscenza aneddotica (quando non esperita) dei “tempi” del sistema  e davanti agli obiettivi-promessa del Protocollo…una domanda sorge altrettanto ovvia: si può fare?
Lo abbiamo chiesto a Claudio Castelli, referente progetti di innovazione -Tribunale di Milano.

Leggi tutto

Facciamo chiarezza sul disegno di legge delega “antifannulloni” approvato in Senato

E’ una “riforma epocale”, come dice Brunetta, o un provvedimento sbagliato che abbandona la contrattualizzazione, come dice la CGIL? E’ una vittoria della responsabilità bipartisan sulla PA, come l’astensione del PD porterebbe a credere, o invece si prepara una battaglia parlamentare in Aula? Vediamo di fare un po’ di chiarezza su questo provvedimento legislativo di grande rilevanza per tutto il comparto pubblico e di darvi tutti i documenti disponibili in modo che ognuno possa farsi la sua idea…e anche io non mi esimerò dal dirvi la mia.

Leggi tutto