Cerca: Saperi PA, Intervento, Efficienza, Ministero Affari Esteri

Risultati 1 - 10 di 17

Risultati

I Centri interservizi del Ministero degli Affari Esteri

Francesco Lazzaro, Dirigente del Centro interservizi di Bruxelles del Ministero degli Affari Esteri, invitato a partecipare al Convegno “Un nuovo smart public procurement : opportunità, ostacoli, esperienze innovative”, illustra la soluzione I Centri interservizi del Ministero degli  Affari Esteri anche CIA.

Leggi tutto

Realizzazione di impianto fotovoltaico sul palazzo della Farnesina

Il fabbisogno di energia elettrica del Ministero degli Affari Esteri viene soddisfatto mediante la fornitura di energia elettrica dalla rete dell’azienda distributrice (ACEA). In particolare per l’illuminazione esterna dell’edificio, il Mae sostiene un consumo annuo di energia elettrica pari a: 58.735 kWh stimato mediante i corpi illuminanti presenti pari ad un costo annuo di circa € 21.000.

Leggi tutto

I servizi dell’Unità di crisi ai connazionali che viaggiano all’estero. Il caso dei campionati di calcio in Polonia ed Ucraina

La tutela dei connazionali e degli interessi italiani in situazioni di emergenza oltre confine è uno dei compiti fondamentali del Ministero degli Affari Esteri. Per pianificare per tempo le possibili risposte alle più diverse minacce e per garantire ai connazionali la necessaria assistenza in situazioni di effettiva emergenza, sin dal 1985 è stata istituita l’Unità di Crisi.

Leggi tutto

Riorganizzazione del settore visti. Un caso di “Company Turnaround”

Il Console generale ad Istambul Massimo Rustico si è trovato nella necessità di ripensare completamente il settore visti, che da anni registrava un calo continuo ( da 23. 000 visti nel 2001 a 18. 500 nel 2005), a fronte della crescita costante delle quote di mercato dei partner Schengen. Il calo costante dei visti emessi si accompagnava alla crescita esponenziale delle proteste da parte degli utenti.
I due fronti di intervento sono stati:la riorganizzazione del lavoro e l’adeguamento delle infrastrutture.

Leggi tutto

Il Mae e la costruzione di una rete di reti per la promozione del Sistema Italia

Maurizio Melani introduce l'oggetto del convegno, ossia il networking tra soggetti stessi che costituiscono rete in diverse parti del mondo. Il tema si inserisce all'interno del percorso di recente ristrutturazione del MAE, rispetto al quale uno degli aspetti cruciali è la promozione del sistema paese nel suo insieme, in tutte le sue componenti, per favorire un'azione organica dell'Italia. E' stata quindi creata all'interno del MAE la direzione generale per la promozione del Sistema Paese.

Leggi tutto

"Progetto @doc": informatizzazione dei procedimenti al MAE

La continua crescita del flusso di informazioni che l’Amministrazione del MAE ha necessità di trattare per l’espletamento delle proprie attività istituzionali, genera volumi di dati di dimensioni tali da richiedere l’introduzione di sistemi digitali sempre più sofisticati, sia per l'acquisizione sia per l'archiviazione dei documenti. Ciò spiega perché, in particolar modo nell'ultimo decennio, la tematica della gestione dei documenti sia andata assumendo un'importanza sempre più strategica.

Leggi tutto

Studiare all’estero. Il nuovo sistema on-line di gestione delle Borse di Studio

Il nuovo sito Borse di Studio online consente la gestione di tutte le procedure di selezione delle candidature e di assegnazione delle borse di studio gestite dal Ministero egli Affari Esteri. Sia delle Borse offerte dai paesi stranieri e  destinate a studenti italiani interessati a studiare all’estero che di quelle destinate a studenti stranieri desiderosi di studiare in Italia.

Leggi tutto

Ministero degli Affari Esteri: strumenti di comunicazione e di orientamento per l’internazionalizzazione delle imprese

Le strategie e le azioni concrete del Ministero degli Affari Esteri per sostenere e favorire il percorso di internazionalizzazione delle imprese italiane, costituiscono il focus della presentazione “Ministero degli Affari Esteri: strumenti di comunicazione e di orientamento per l’internazionalizzazione delle imprese”.

Leggi tutto

Il Consolato digitale: i servizi online per i cittadini all’estero

I consolati italiani all’estero offrono servizi ad un bacino di utenza molto ampio, che comprende i tre milioni di cittadini iscritti alle anagrafi consolari e tutti gli italiani temporaneamente all’estero.

Leggi tutto

Il Consolato Digitale, il nuovo sistema delle funzioni consolari

Massimo Civitelli riassume gli obiettivi strategici alla base della costruzione di una PA digitale al servizio dei cittadini: incremento dell’efficienza delle amministrazioni, condivisione dei dati e cooperazione applicativa, miglioramento della qualità e maggiore accessibilità dei servizi offerti.

Leggi tutto