Cerca: Saperi PA, Economia, economia collaborativa

Risultati 1 - 10 di 13

Risultati

Let’s co-! Anne-Sophie Novel per il Collaborative Territories Toolkit

Anne-Sophie Novel è una giornalista, blogger e ricercatrice francese. E’ tra i pionieri della riflessione sull’economia collaborativa, e il suo libro La vie Share, mode d’emploi (La vita ‘share’: istruzioni per l’uso) ha avuto grande successo e impatto. Dopo essersi dedicata per alcuni anni ad analizzare le dinamiche del consumo collaborativo, attualmente il suo focus è sui legami tra economia della condivisione e territori. Blogger su Le Monde, per cui cura le pagine di Même pas Mal , dal 2013 dirige un gruppo di lavoro presso La Fabrique Ecologique su Città condivise e Territori condivisi. Le abbiamo chiesto qualche spunto o suggerimento per il nostro percorso verso il Collaborative Territories Toolkit, che vede la sua prima tappa italiana il prossimo 23 ottobre a Bologna a Smart City Exhibition 2014.  

Leggi tutto

Banca Prossima: un esempio di rivoluzione organizzativa

Marco Morganti, nel dibattito sul tema "Rivoluzionare l'organizzazione", racconta i processi di riorganizzazione interna di una banca dalla mission "speciale". Banca Prossima, di cui è amministratore delegato, è infatti la banca del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata al non profit laico e religioso.

Sharing economy in città: spunti dall'amministrazione comunale di Bologna

Michele D'Alena, partecipando al panel di discussione "Collaborare in città e nei territori" riporta il punto di vista di un'amministrazione impegnata e attiva sulla prospettiva dello sharing. "Oltre alle opportunità - sostiene -  ci sono da considerare le criticità interne alla PA, su cui è necessario lavorare".

Economia collaborativa: oltre le parole, nuovo modello di sviluppo

Simone Cicero introduce il modello dell'economia collaborativa, raccontando le esperienze e i movimenti che si stanno rapidamente diffondendo in Italia e nel resto del mondo.

Rivoluzionare l'organizzazione in chiave collaborativa

Simone Cicero apre il panel dedicato ai nuovi assetti organizzativi nell'era della condivisione.

La PA alla svolta dell’economia collaborativa

Perché l'economia collaborativa è un tema centrale a FORUM PA 2014? Gianni Dominici, direttore generale FORUM PA, apre i lavori introducendo le aree di intervento della PA nelle pratiche emergenti della sharing economy.

I beni comuni al centro dell'economia collaborativa

Christian Iaione, direttore Labsus - Laboratorio della Sussidiarietà propone una riflessione su cosa è richiesto allo stato nel nuovo scenario disegnato dalle dinamiche sociali, economiche e civiche in atto.  Al centro ci sono i cittadini attivi, con le loro competenze ed energie che chiedono nuovo spazio e nuove regole di collaborazione con la PA.  In questa prospettiva il Regolamento comunale sull'amministrazione condivisa per la cura dei beni comuni, recentemente adottato a Bologna, può essere un importante punto di partenza.

 

Un impegno per Roma sharing city

Il vicesindaco di Roma Capitale, Luigi Nieri riflette su opportunità e criticità aperte dall'economia collaborativa in una città complessa quanto Roma. Si dice infine convinto che il futuro della capitale dovrà obbligatoriamente passare attraverso la dinamiche della condivisione.

Urgenze culturali ed etiche nell'economia collaborativa

Nel dibattito dedicato al tema "Rivoluzionare l'organizzazione", Alex Giordano di Societing introduce le nuove questioni etiche e culturali che si aprono nelle dinamiche economiche emergenti.

L'organizzazione liquida e Cocoon Project

Nel suo intervento, all'interno del panel "Rivoluzionare l'organizzazione", Stelio Verzera racconta la genesi di Cocoon Project e illustra i principi di nuovo modello di organizzazione, che sia in linea con le dinamiche sociali ed economiche emergenti.