Cerca: Saperi PA, Economia, Accountability

Risultati 1 - 10 di 31

Risultati

Esempi di data journalism: come va l'economia?

Il 18 maggio l’Open data Journalism a FORUM PA 2012. Tre appuntamenti da non perdere

Il 18 maggio l’open data journalism vi da appuntamento a FORUM PA 2012, con tre keynote di alto livello dedicati a chi vuole imparare, capire meglio cosa è, come si fa l'open data journalism e quali scenari apre e avere l’opportunità di confrontarsi con i pionieri dell’open data journalism italiano. In ordine di intervento Gian Antonio Stella, Luca Nicotra, Donato Speroni.

Leggi tutto

La privacy fiscale sospesa fra black e white. Così trionfa il grey, e tutto resta come prima

Dopo la bocciatura del decreto del Governo che prevedeva la pubblicazione di liste dei commercianti non in regola con il fisco e la successiva proposta di dotare quelli “onesti” di un bollino di riconoscimento e attestazione benemerita, la lotta all’evasione - da questo punto di vista - rischia una battuta d’arresto. Così tutto rimane come sospeso in una “zona grigia” perfetta per chi è uso sguazzare nel torbido, grazie anche a una legislazione ancora troppo accomodante e mai del tutto incisiva.

Leggi tutto

"Opal-Re", a Reggio gli appalti diventano trasparenti

La Provincia emiliana ha annunciato la nascita di “Opal-Re”, l’osservatorio sugli appalti pubblici. Lo strumento, realizzato con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, consentirà di monitorare on line procedure, lavori e imprese impegnate, con informazioni estese anche ai sub-appalti e alle sub-forniture. Obiettivo: rendere le procedure trasparenti e tracciabili, e contrastare in questo modo le forme di illegalità e le infiltrazioni della malavita organizzata negli appalti.

Leggi tutto

Tagli alla spesa pubblica: il governo inglese chiede idee via web

Come tagliare la spesa pubblica senza abbattere il livello dei servizi? Per rispondere a questa domanda, il governo britannico chiede aiuto ai dipendenti pubblici e, in generale, a chiunque pensi di avere una buona idea da condividere. Così, quasi in contemporanea al varo di una dura manovra finanziaria, il governo ha dato il via a una consultazione on line attraverso il sito "Spending Challenge".

Leggi tutto

La banca acquista i crediti verso la PA che non paga: strano valzer di vizi e virtù

Ritorna l'irrisolta questione dei pagamenti della PA, in ritardo di default.
In una recente intervista, Dino Crivellari, ad di Unicredit Credit management bank, ribalta la percezione più diffusa sostenendo che in un tempo di crisi, come l’attuale, “la maggior parte delle aziende muore per crediti, non per debiti”. E continua ricordando che in questo circolo vizioso molte aziende sono "vittime" della Pubblica amministrazione.

Leggi tutto

240mila italiani hanno scelto l'sms consumatori

Il servizio SMS consumatori funziona e piace ai cittadini. “Sono molto soddisfatto e convinto che si debba proseguire sulla strada di una maggiore e migliore informazione dei consumatori, così che possano sempre fare scelte di acquisto consapevoli”.

Leggi tutto

I consigli di un Nobel per rilanciare l'economia italiana

Edward Prescott

by Stefano Corso

Edward Prescott, il premio Nobel per l’economia che ha aperto FORUM PA 2008, offre il suo punto di vista sulla situazione economica e sullo stato della pubblica amministrazione italiana. Come può il nostro paese, e noi con lui, guadagnare punti in competitività ed essere più produttivo? Da dove bisogna partire e su cosa puntare? E quale dovrebbe essere il ruolo della pubblica amministrazione nel gioco delle parti?

 

Leggi tutto

La governance dei processi decisionali sulle infrastrutture: costruire la fiducia e favorire la partecipazione

L’elemento imprescindibile nei processi di infrastrutturazione del territorio è la fiducia da parte delle comunità interessate. Tale fattore non si crea con le leggi, né con l’intervento di particolari tecniche di coinvolgimento della popolazione. Vi è, infatti, un gap decennale che il nostro Paese registra in questo ambito soprattutto per problemi di governance dei processi decisionali e di architettura istituzionale, che vede i diversi soggetti, enti regolatori e soggetti regolati, rapportarsi tra loro in maniera non sempre trasparente.Leggi tutto

Come recuperare la fiducia delle comunità locali attraverso la qualità di progettazione delle infrastrutture

Mario Virano parla della costruzione della Torino Lione e dei contrasti sorti con le comunità locali in Val di Susa, come di un fenomeno non occasionale, né legato ad uno specifico territorio o gruppo sociale. Tale vicenda può considerarsi a tutti gli effetti un pezzo della modernità, poiché raccoglie in sé problemi locali e globali. La nostra inadeguatezza rispetto a tali fenomeni deriva da una ritardo culturale, normativo e amministrativo nel gestire dinamiche “glocal”.Leggi tutto