Cerca: Saperi PA, agenzia del territorio

5 risultati

Risultati

Dematerializzazione all'agenzia del territorio: pratiche on line per i notai

Un passo avanti verso la dematerilizzazione amministrativa: dal 19 settmbre, infatti, i notai italiani potranno trasmettere anche per via telematica gli atti notarili a tutti gli uffici provinciali dell’Agenzia del Territorio: innovazione e semplificazione nell’ottica di un contenimento della spesa e funzionale allo sviluppo tecnologico del Sistema Paese.

Leggi tutto

Immobili: in sperimentazione la trasmissione telematica degli atti notarili

Il 29 dicembre scorso è cominciata la sperimentazione della trasmissione telematica degli atti notarili. I primi a partire sono stati gli uffici di Bologna, Firenze, Lecce e Palermo, in attesa di estendere l'invio telematico su tutto il territorio nazionale.

Leggi tutto

Attività dell’Agenzia del territorio e prospettive di sinergia con gli Enti locali

Sono molte le competenze e le attività dell’Agenzia del Territorio: governo di una serie di banche dati (catasto terreni e catasto fabbricati); governo del territorio attraverso l’andamento del mercato immobiliare; governo attraverso l’aspetto fiscale (le azioni dell’Agenzia per il riclassamento e l’aggiornamento delle rendite catastali incidono anche nella determinazione fiscale del valore del bene immobile).Leggi tutto

Agenzia e Innovazione

Agostino Pellegrini introduce il tema della giornata: le innovazioni dell’Agenzia del Territorio. Egli accenna ai progressi che hanno investito la struttura del Catasto nel passaggio alla forma giuridica di Agenzia. Nel suo secondo intervento dà il benvenuto agli studenti dell’istituto Alberti. Nel terzo intervento sottolinea i vantaggi per l’utente finale a seguito dell’introduzione delle procedure e degli sportelli telematici.

L’Internal Auditing nell’Agenzia del Territorio

Introdurre l’Audit nella PA è una grande opportunità. Dal 2001, spiega Pietro Di Fronzo, l’Agenzia del Territorio ha introdotto queste nuove metodologie e si è evoluta, passando dal vecchio servizio ispettivo ad una Direzione Audit che svolge funzioni di vigilanza sulle strutture dell’Agenzia, con particolare riferimento alla regolarità amministrativa e contabile, la corretta applicazione dei processi di lavoro, la deontologia professionale, e alla trasparenza, efficacia ed efficienza dell’azione amministrativa.Leggi tutto