Cerca: Saperi PA, PA digitale, Regione Emilia Romagna

Risultati 1 - 10 di 20

Risultati

Il mondo Open Data in 20 domande: un contributo alla diffusione dei dati aperti sul territorio

È evidente che non sono mai abbastanza le iniziative di comunicazione e diffusione sul perché e sul come “fare Open Data”. Così dal Coordinamento Agende 21 Locali, in collaborazione con la Provincia di Bologna, arriva un sussidio molto snello ma anche molto chiaro. Un pamphlet articolato in 20 domande e risposte per avviare con più cognizione il percorso, ormai imprescindibile, di liberazione dei dati all’interno delle Pubbliche Amministrazioni.

Leggi tutto

Emilia Romagna 100% banda larga

 Il 100% della popolazione raggiunta con copertura a banda larga su tutto il territorio regionale a 2 Megabit per secondo - Mbps (obiettivo fissato dall’Agenda Digitale Europea) a fine 2013. Centottanta scuole connesse in fibra ottica attraverso la rete Lepida (agosto 2014). Oltre 12mila persone formate con 851 corsi di alfabetizzazione informatica gratuita (“Pane e internet”) in 176 sedi sul territorio, da Piacenza a Rimini, con una preponderante presenza femminile.

Leggi tutto

Pieve di Cento (Bo), la banda ultralarga diventa "sociale": arrivano le tariffe per i meno abbienti

Tariffe "sociali" accessibili a chi non dispone di un reddito elevato, in modo da diffondere il più possibile i benefici culturali, sociali ed educativi che la banda ultralarga può offrire.

Leggi tutto

Percorsi locali di dematerializzazione in Emilia Romagna: FlowER (power)

Un ulteriore passo in avanti verso la digitalizzazione dei processi per la Regione Emilia Romagna e, in particolare, per gli Enti Locali del territorio, che vengono supportati nel processo di dematerializzazione dei flussi documentali. E’ il programma FlowER con cui la Regione sta accompagnando le pa emiliano-romagnole nel delicato passaggio dalla carta ai bit, con l’obiettivo strategico di procedere in maniera più efficiente ed efficace e soprattutto sinergica.

Leggi tutto

Bologna, a scuola arriva la connessione superveloce

Grazie all’impegno del Comune di Bologna, di LepidaSpA e di Regione Emilia-Romagna, le scuole di Bologna avranno presto un accesso ad internet con banda ultralarga. 

Leggi tutto

Lepida e la regione Emilia Romagna a Smart City Exhibition

Lepida SpA è la società della Regione Emilia-Romagna e degli enti del territorio per la gestione strategica degli asset di telecomunicazioni e dei principali servizi ICT. Lepida sviluppa servizi essenziali che costituiscono veri e propri “mattoncini” per costruire una città intelligente e sostenibile. “Mattoncini” che saranno presentati in occasione delle tre giornate fieristiche di Smart City Exhibition presso lo stand di Regione Emilia-Romagna attraverso corner interattivi-formativi e workshop dedicati.

Leggi tutto

Dati territoriali come Linked Open Data: il modello Emilia-Romagna

Un ruolo rilevante nella Smart City è rivestito delle informazioni geografiche e dai sistemi a supporto dell'integrazione di fonti dati esterne ed interne alla pubblica amministrazione con il territorio. I dati geografici pubblicati dagli enti locali sono gli Open Data più utilizzati dalla rete perché permettono la geolocalizzazione di altre informazioni pubbliche, così come di dati provenienti da banche dati private. Per contribuire alla realizzazione del modello di Smart City, la Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con Sinergis, società di Dedagroup ICT Network, e Planetek Italia, ha sviluppato GetLOD: una soluzione innovativa che consente, in maniera automatica, di rendere disponibili come Open Data e come Linked Open Data dati e metadati gestiti dall’infrastruttura di dati territoriali, facilitandone così l’aggregazione con altri dati, l’elaborazione e l’analisi.

Leggi tutto

e-Policy: dalle opinioni in rete, un aiuto alle decisioni politiche

È partito il 1 ottobre scorso un progetto, coordinato dall’Università di Bologna e finanziato dalla Commissione Europea con 2,6 milioni di euro, che vuole creare un sistema di supporto alla decisioni politiche attraverso la raccolta e l’elaborazione delle opinioni presenti su siti web, social network, blog e forum on line.

Leggi tutto

Per la prima volta una PA italiana riceve una fattura elettronica

La prima fattura elettronica con standard europei tra una pubblica amministrazione italiana e un proprio fornitore e' stata scambiata oggi in Emilia Romagna. L'innovazione, ora sperimentale, a regime consentira' di realizzare risparmi fino al 90% per ogni documento: il che significa tra i 5 ei 15 euro per i fornitori e tra i 25 e i 60 euro per le amministrazioni.

Leggi tutto

“Un giga al secondo…secondo te”, al via il web-voto finale

Dal 29 giugno all’11 luglio, i navigatori potranno scegliere le idee più interessanti tra le 15 finaliste del concorso di idee promosso dalla Regione Emilia-Romagna e da Lepida SpA per catturare spunti e proposte sui possibili utilizzi futuri delle reti di comunicazione a banda larga ultra-larga. In palio per le 3 più votate un tablet, uno smartphone e un lettore audio-video portatile.

Leggi tutto