Cerca: Saperi PA, PA digitale, Qualità della vita

Risultati 81 - 90 di 111

Risultati

Estratto conto equitalia on line per 11 milioni di italiani

L'estratto conto online di Equitalia, il servizio on line che permette a tutti i cittadini di controllare la propria posizione fiscale, apre ai 3,3 milioni di contribuenti iscritti ai servizi online dell'Inps.

Leggi tutto

L’internet libero e le libertà fondamentali dei suoi utenti. Hilary Clinton

“La diffusione delle reti d’informazione sta formando il nuovo sistema nervoso del nostro pianeta. (…) Per loro natura, le nuove tecnologie non si schierano nella lotta per la libertà e il progresso. Gli Stati Uniti invece sì. Noi vogliamo un solo Internet al quale tutta l’umanità ha accesso eguale per attingere conoscenze e idee. Per questo, oggi riteniamo cruciale garantire agli utenti di Internet alcune libertà fondamentali”. Così Hilary Clinton, nel suo discorso “Remarks on internet freedom" al Newseum di Washington - museo interattivo dedicato a 5 secoli di news. Ma quali sono le libertà fondamentali degli utenti di internet, nella visione del Segretario di Stato americano?

Leggi tutto

Il servizio del futuro? Pagare col telefonino

È da molti anni che si discute sulle potenzialità del mobile payment (servizi di pagamento realizzati attraverso il telefono cellulare), ma ad oggi i risultati effettivi sono ancora scarsi. Pochi servizi, pochissimi utenti, e soprattutto un sistema di norme che non aiuta. I dati della rilevazione del Politecnico di Milano.

Leggi tutto

A Venezia il 2.0 è inarrestabile. Ora arriva Tag my lagoon

Venezia senza affollamento è l'obiettivo che si propone TagMyLagoon, il progetto pilota attivo a Venezia dal 3 luglio che si chiude oggi 6 novembre 2009.

Leggi tutto

Hadopi II ovvero la controrivoluzione francese del Peer to Peer?

 L’Assemblea nazionale francese ha approvato ieri il progetto di legge cd “Hadopi II”, contro l’attività di download illegale dalla rete. La controversa legge tocca la comunemente conosciuta, per non dire praticata, attività dello “scaricare” da Internet.
Se un consenso alquanto trasversale esiste rispetto alla necessità di trovare misure che concilino  la libertà di accesso con i diritti di proprietà intellettuale, non altrettanto si può dire rispetto al “metodo” individuato dal governo Sarkozy per trasformare l’anarchico web in “un Internet civilisé”.

 

Leggi tutto

Nicola Zingaretti a FORUM PA '09

Esiste un diritto all'informazione conosciuto e diffuso e c'è un altro diritto altrettanto importante, ma poco compreso all'accesso alla Rete e alle opportunità che offre. Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma è a FORUM PA '09 per parlare di nuove forme di discriminazione.

Leggi tutto

Pari opportunità: in Provincia di Brindisi un'indagine sui tempi di vita e di lavoro delle donne in provincia di Brindisi

La Commissione Pari Opportunità della Provincia di Brindisi organizza per domani, venerdì 6 marzo, alle ore 16.30, presso il Salone di rappresentanza dell’Amministrazione provinciale un convegno sul tema “indagine sui tempi di vita e di lavoro delle donne in provincia di Brindisi”.

Leggi tutto

L’Italia del digital divide: banda larga per pochi, ma è il pc il grande assente

All the living people

Foto di Jose Maria Cuellar

Quanti sono i cittadini che in Italia hanno pieno accesso alle nuove tecnologie digitali grazie alla connessione veloce? I numeri ci restituiscono l’immagine di un Paese ancora lontano dalla media degli altri Paesi europei e diviso in due per quanto riguarda l’accesso ai servizi broadband (banda larga): da una parte le città medio-grandi, in cui c’è una diversificazione dell’offerta da parte degli operatori (quindi anche tariffe in concorrenza tra loro), dall’altra i piccoli centri, in cui le infrastrutture sono ancora di là da venire e l’offerta scarseggia, quando non è completamente assente.

Leggi tutto

Informatica e pari opportunità in Provincia di Lecce

Si aprono oggi le iscrizioni a “Donne in rete”, V edizione del corso di alfabetizzazione informatica, promosso dall’assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Lecce.

Destinatarie del corso di 20 ore sono 20 donne disoccupate o inoccupate.
 

Livelli Minimi di e-government: enti locali "quasi digitali"

Colorful Singapore

Foto di Reto Fetz

Qual è lo stato dell’e-government nella PA locale e, soprattutto, quale percezione hanno di questa realtà e di queste politiche i soggetti che dovrebbero occuparsene in prima persona? Parte da questo interrogativo la “Ricerca LEM – Livelli Minimi di e-Government negli Enti Locali” realizzata dalla SSPAL, Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale, e di cui ieri sono stati presentati i primi risultati.

Leggi tutto