Cerca: Saperi PA, PA digitale, Efficienza, pa digitale

Risultati 1 - 10 di 52

Risultati

Il concorso che premia i progetti di innovazione sviluppati dalle PA

Il Premio EGov è arrivato alla sua XI edizione: si tratta di una manifestazione dedicata alla PA, che premia i migliori progetti di innovazione sviluppati dalle Pubbliche Amministrazioni, centrali e territoriali. Nell'edizione 2015 il Premio Egov incontra i territori nel vero senso della parola. Si svolgerà infatti in tre tappe, che idealmente attraverseranno l’Italia:

Leggi tutto

Padova, soluzioni per una sanità al passo del cittadino

Nel 2014 in Italia sono stati venduti circa 15,6 milioni di smartphone, le Pubbliche Amministrazioni si trovano perciò di fronte alla necessità di pensare a nuove modalità di comunicazione che utilizzino tale mezzo e che possano essere efficaci e rispondenti alle esigenze di fruibilità dell’utenza. L’Ulss 16 di Padova, nell’aprile 2015, ha realizzato e proposto “SaniTap”, una app che facilita l’accesso ai servizi e la gestione dei referti sanitari. L’Azienda socio-sanitaria padovana è la prima a livello regionale, e tra le prime a livello nazionale, a dotarsi di una app in cui la sanità non è solo “per” ma, finalmente, “con il cittadino”.

Leggi tutto

Bollettini, parcheggi, trasporti e car sharing si pagano via Smartphone: 6 milioni di transazioni nel 2014

Pubbliche Amministrazioni e trasporto pubblico giocheranno un ruolo chiave nello sviluppo del Mobile Remote Payment e nella "popolarizzazione" dei pagamenti digitali, se ne è parlato il 27 maggio a FORUM PA 2015 nell'ambito del convegno "La Pubblica Amministrazione è Mobile?".

Leggi tutto

Startup per la PA digitale: ecco i vincitori della Call4ideas 2015

Le 12 startup vincitrici della Call, promossa da FORUM PA in collaborazione con Camera di Commercio di Roma e PoliHub, si sono raccontate il 26 maggio a FORUM PA 2015, a partire dalle ore 15, al Palazzo dei Congressi di Roma. Qui la photogallery dell'evento e l'elenco dei selezionati.

Leggi tutto

Luca Attias: "Tra etica, digitale e follia, l’innovazione #sipuofarese saremo in tanti!"

E’ già cominciato il conto alla rovescia per uno degli eventi più attesi di FORUM PA 2015, quello che il 26 maggio vedrà protagonista Luca Attias (DG Sistemi Informativi della Corte dei Conti) e il suo gruppo di lavoro. L'evento promette di scardinare le forme tradizionali di convegno per raccontare con una performance artistica davvero fuori dall’ordinario come si fa gioco di squadra per vincere nel campo dell’innovazione. Ecco qualche anticipazione su cosa accadrà sul palco dell’Auditorium del Palazzo dei Congressi direttamente dalla voce di Luca Attias. Come scriveva ieri Carlo Mochi Sismondi all’interno del blog “Per una PA attenta alle persone”: “facciamola girare, se diventa virale vedrete che i numeri dell’evento aumenteranno ancora”.

Stay tuned! Aggiornamento del 19 maggio: dopo l'intervista a Luca Attias, e il commento vocale di Massimiliano Minerva, oggi è la volta del racconto di Alessandro Ruggiero che - da esterno - lavora nella squadra della DG. Anche lui è uno tra i protagonisti che andranno in scena sul palco dell’Auditorium del Palazzo dei Congressi di Roma.

Leggi tutto

Regione Friuli Venezia Giulia, la bacheca del cittadino online

Nell’era digitale le tecnologie di rete consentono alle pubbliche amministrazioni di essere sempre più vicine al cittadino, istaurando proficue modalità di interazione e di dialogo. Come è naturale l’evoluzione sociale genera nei singoli nuovi bisogni spesso fortemente correlati al territorio nel quale vivono e le comunità vengono investite di nuovi compiti. Sembra essere conseguente che il singolo si rivolga alle istituzioni affinché esse assumano la funzione di facilitatori della comunicazione tra i cittadini, quando questa è mediata dalle tecnologie di rete. Ciò consentirebbe a questi ultimi di sentirsi più vicini tra di loro, membri di una comunità democraticamente impegnata nella collaborazione verso uno sviluppo sostenibile.

Leggi tutto

E-fattura, è solo il primo passo: a #FPA2015 inizia il contagio

In occasione di FORUM PA 2015 la collaborazione con gli Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano prende forma in un ciclo di FOCUS sui temi chiave dell'Innovazione Digitale nelle Imprese e nella Pubblica Amministrazione. Apriamo il 26 maggio con un appuntamento dedicato alla Fatturazione Elettronica e alle opportunità di cambiamento che porta con sé. A due mesi dalla sua completa implementazione per tutto il sistema pubblico, faremo il punto con gli esperti dell'Osservatorio del Politecnico di Milano e con i rappresentati della PA e del mondo imprenditoriale. La e-fattura è solo il primo passo: il contagio digital è iniziato.

Leggi tutto

Servizi Pubblici e One-Stop-Shops in Europa

Il think tank Vision non poteva scegliere un momento più adatto per lanciare la sua ultima ricerca che confronta le esperienze di digitalizzazione dell’amministrazione pubblica di diversi Paesi (non solo europei). E’ il giorno dopo le dimissioni di Alessandra Poggiani alla guida del AgID e del processo di modernizzazione del Paese, infatti, che verranno presentati i risultati della ricerca, in occasione della conferenza internazionale “Public Serice delivery and one-sto-shops in Europe”, organizzata da Vision con ANCI.

Leggi tutto

Il Consiglio di Stato delinea i requisiti dell’in-house providing

Un'amministrazione può delegare tutta la gestione della propria infrastruttura IT e procedere all'affidamento dei servizi infromatici ad una società in-house, senza rivolgersi al mercato? Per il Consiglio di Stato sì, se... Nell'ambito della collaborazione con lo Studio Legale Lisi presentiamo l'approfondimento di Sarah Ungaro.

Leggi tutto

Tecnologie cloud? Manca una governance, ma le PA non stanno a guardare

Il cloud computing non è una soluzione, ma un approccio per la risoluzione di problemi complessi. Gli ultimi dati dell’ Osservatorio Cloud & ICT as a Service della School of Management del Politecnico di Milano rilevano che il 50% delle PA prese in considerazione ha attuato soluzioni che utilizzano la tecnologia cloud, ma l’approccio verticale prevale sulla cooperazione orizzontale che invece faciliterebbe il dialogo e l’interscambio di informazioni. Ne abbiamo parlato con Alessandro Piva, responsabile della ricerca.

Leggi tutto