Cerca: Saperi PA, PA digitale, Accountability

Risultati 71 - 80 di 380

Risultati

Accessibilità: pubblicato il decreto del MIUR

I siti web della PA devono essere accessibili in ogni loro parte. Nessuna tecnologia o programma deve inficiarne la fruizione da parte di cittadini portatori di qualsiasi disabilità. Questa impostazione emerge dal decreto del MIUR del 20 marzo 2013 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 16 settembre 2013) che modifica l'allegato A del decreto del Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie, D.M. 8 luglio 2005. L'analisi delle novità nell'articolo di Debora Montagna, realizzato nell'ambito della collaborazione con Studio Legale Lisi.

Leggi tutto

La democrazia continua di Stefano Rodotà a FORUM PA 2013

E’ in calendario il 28 maggio, alle ore 12.00 l’appuntamento che FORUM PA 2013, in collaborazione con Fondazione Ahref, dedica al tema emergente della democrazia continua.

Leggi tutto

FORUM PA 2013 - Sei grandi temi nella prospettiva della trasparenza

La trasparenza – premessa per una partecipazione reale dei cittadini alla vita politica e sociale e base di partenza affinché investimenti e creatività possano trovare spazio nel nostro Paese – è il tema guida e il “filo rosso” che lega i sei temi di FORUM PA 2013, in programma al Palazzo dei Congressi di Roma dal 28 al 30 maggio.

Leggi tutto

Front Office chiavi in mano: ripartiti i webinar su "PA e social media"

Al via il 23 aprile 2013 il nuovo ciclo di webinar sul tema "Pubblica Amministrazione e Social media", rivolto alle P.A. del Network di Linea Amica nell'ambito del percorso formativo Front Office chiavi in mano. I webinar sono dei seminari on line gratuiti, della durata di 1 ora e 30, rivolti in questo caso a coloro che siano interessati ad approfondire il tema dei Social media per la PA. Per partecipare è necessaria l’iscrizione a “Linea Amica Network”, il Social network per gli operatori della comunicazione pubblica attivo dentro Innovatori PA.

Leggi tutto

Accountability e open data: i 7 punti di contatto

L’apertura dei dati ambientali in un ente locale migliora i processi organizzativi e ampia le modalità di partecipazione dei cittadini, ma i processi di open data e i relativi impatti in termini di innovazione sociale, necessitano di sistemi di rendicontazione e nuove metriche, sia dal punto di vista delle politiche sociali che ambientali. Questa reciprocità genera alcuni effetti concreti e alquanto pragmatici.

Leggi tutto

OpenGeoData Italia: il 17 aprile si avvicina...chiediamo dati aperti alla PA!

Si avvicina una importante scadenza per gli OpenData in Italia: la Legge 221/2012, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 18 dicembre 2012, all’articolo 9, dedicato ai dati aperti, richiede alle Pubbliche Amministrazioni di pubblicare nei propri siti web, all'interno della sezione "Trasparenza, valutazione e merito", il catalogo dei dati, dei metadati, e delle relative banche dati in loro possesso ed i regolamenti che ne disciplinano l'esercizio della facoltà di accesso telematico e il riutilizzo.

Leggi tutto

Chiediamo a Deputati e Senatori un #ParlamentoCasadiVetro

Prosegue la collaborazione editoriale tra FORUM PA e l'associazione Openpolis che questa settimana ci coinvolge nella recente campagna lanciata per promuovere la trasparenza delle Commissioni Parlamentari. Nonostante la trasparenza sia stata al centro di gran parte di questa campagna elettorale il nostro parlamento ha ancora un cuore davvero opaco...

Leggi tutto

Agenda politico-parlamentare: quali temi e con quali soluzioni

In occasione delle ultime elezioni politiche, l’Associazione Openpolis ha pubblicato una nuova edizione del suo test politico-elettorale di orientamento al voto: voisietequi.it. Hanno partecipato quasi 800mila cittadini rispondendo al questionario e confrontando le loro posizioni con quelle delle liste elettorali. Il successo dell’iniziativa sta in buona parte nell’impostazione scelta, ovvero focalizzare i temi più importanti e dirimenti della campagna elettorale e su questi interrogare partiti e cittadini. Ora c'è bisogno di strumenti di open lobbying dei cittadini, perché il web non serve solo per informarsi ma anche per organizzarsi.

Leggi tutto

Le pa e i social network: ecco la prima ricerca quali-quantitativa

L’affezione degli italiani ai social network ha avuto un impatto tangibile sulle aziende commerciali, ma quanto sta influendo sulla capacità delle Pubbliche amministrazioni di ripensare il rapporto col cittadino? Per comprendere lo stato della presenza sui social media dei comuni capoluogo, io e Giovanni Arata (ricercatore freelance già noto per i rapporti su Facebook e Twitter della serie #socialPA) abbiamo svolto un'indagine quali-quantitativa sulle loro performance. Grazie allo strumento di analisi Social Analytics di Blogmeter, per la prima volta, siamo riusciti a raccogliere oltre 200.000 dati prodotti dalle attività di queste amministrazioni su Facebook e su Twitter nell'arco di 3 mesi (1 novembre 2012 - 31 gennaio 2013).
Ecco le evidenze principali emerse, che potranno essere approfondite scaricando la ricerca completa.

Leggi tutto

Open Data Day, la prima volta dell’Italia

Esordio italiano per l’Open Data Day: l’appuntamento internazionale, arrivato alla terza edizione, si è svolto quest’anno per la prima volta anche nel nostro Paese dando vita sabato scorso, 23 febbraio, a ben 13 eventi paralleli in 11 regioni diverse, tra convegni, hackathon, workshop, presentazioni. L’evento principale è stato ospitato a Roma dall’Archivio Centrale dello Stato: un’intera giornata di lavori a cui hanno partecipato rappresentanti di enti pubblici, aziende, ricercatori, associazioni, semplici appassionati ai temi della trasparenza e alla “liberazione dei dati”. Questi i numeri dell’evento romano, organizzato da Stati Generali dell’Innovazione e Regesta.exe, e patrocinato anche da FORUM PA:  280 iscritti, 35 relatori, 1772 tweets, 10 patrocini, 6 ore di diretta streaming, 4 collegamenti con altri eventi e 5 video dalle altre iniziative internazionali.

Leggi tutto