Cerca: Saperi PA, Riforma PA, inps

Risultati 1 - 10 di 21

Risultati

Boeri: riforma della PA, quattro le criticità da affrontare

“La riforma della Pubblica Amministrazione è una misura assolutamente decisiva per il nostro Paese e in particolar modo per il Mezzogiorno”. Ne è convinto il presidente dell’Inps, Tito Boeri, che è intervenuto a FORUM PA 2015. Durante il convegno “Politici e Burocrati: quasi amici” si sono affrontati i temi del rapporto fra mondo politico e burocrazia nell’ambito della riforma della Pubblica Amministrazione.

Leggi tutto

Consultabili on line gli atti dei seminari INPS organizzati a #FPA14

Pubblicati sul sito dell'INPS i materiali delle presentazioni dei relatori che nei tre giorni di FORUM PA 2014 sono intervenuti nel corso dei seminari che l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale ha organizzato presso la Casa del Welfare, lo spazio allestito all'interno del complesso fieristico insieme a Ministero del Lavoro, Inail, Covip, Italia Lavoro e Isfol.

Leggi tutto

Evitiamo casi di "incarichi multipli" negli OIV

Le dimissioni di Mastrapasqua Presidente Inps che aveva accumulato ben 25 incarichi pone nuovi problemi all’orizzonte, anche per chi fa valutazione nella pubblica amministrazione. Molti sedicenti esperti di valutazione, infatti, sono componenti in molti Organismi Indipendenti di Valutazione: si parla di decine ognuno. Naturalmente fare valutazione di qualità nella PA significa seguire con coscienza e professionalità un numero limitato di enti, anche se la normativa vigente e la pratica in essere permettono numerosi esempi aberranti. Giovanni Urbani, valutatore e manager pubblico mantovano, presenta chiaramente sia il problema sia una proposta di soluzione.

Leggi tutto

Trasparenza comunicativa: on line il sito tematico Comunicazione Pubblica

È online Comunicazione Pubblica, il nuovo sito tematico di Formez PA dedicato a promuovere le attività del Tavolo sulla Trasparenza Comunicativa e il dibattito sulla trasparenza della Pubblica Amministrazione.

Leggi tutto

L'Inps e i falsi invalidi: uno su quattro non ce la fa più a fare il finto malato

Su 250mila controlli finora effettuati, sono quasi 72mila le posizioni che sono risultate non regolari, soggetti risultati “sani” ai quali la pensione è stata prontamente revocata. La media nazionale del raggiro in questo campo supera il 28% dei casi, con picchi regionali di dieci punti più alti. Il danno alla collettività è di almeno cinque miliardi di euro all’anno: una Finanziaria in più che pagano i cittadini onesti, e della quale si potrebbe e vorrebbe fare assolutamente a meno. E forse ce la faremo.

Leggi tutto

Governare l'emergenza, assicurare i diritti, sostenere la rinascita

Una Pubblica Amministrazione, strutturata secondo un modello organizzativo funzionale basato sulla "rete", può affrontare e superare anche una grave emergenza causata da una calamità naturale come un terremoto, continuando a erogare servizi e benefici sociali alla collettività, senza rinunciare all'efficienza e all'efficacia della sua azione.

Leggi tutto

L'Inps e la riforma Brunetta.

Ciro Toma offre una testimonianza del processo di adeguamento dell'Inps alla riforma Brunetta. In primo luogo l'Inps ha saputo cogliere lo spirito della legge di riforma della PA passando dal concetto di "amministrazione" a quello di "direzione" del personale. Si è inoltre avviata una progressiva riduzione delle risorse umane, che da oltre 32 sono diventate 27mila, attraverso un vero processo di riorganizzazione della strutture della produzione, come se fosse una vera fabbrica, per cui fondamentale è stato il processo di telematizzazione.

Leggi tutto

INPS: il “kit” di Customer Satisfaction 2.0

Raffaella Biferale presenta il “kit” di Customer Satisfaction 2.0, progetto realizzato per consentire alle sedi territoriali dell'INPS di effettuare autonomamente le rilevazioni di customer, elaborare e analizzare i risultati e formulare piani di miglioramento a livello locale facendo riferimento a una “task force” centrale e con il supporto di una rete informatica web 2.0 che consente di connettere tra loro i vari “attori del processo”.
 

INPS: una tecnica innovativa per la misurazione dei comportamenti operativi

Gianni Scopetani presenta e descrive nel dettaglio la metodologia attuata dall’INPS per la misurazione dei comportamenti operativi, una tecnica assolutamente innovativa che permette di valutare non solo il raggiungimento del risultato (output e outcome), ma anche le attività poste in essere per raggiungere il risultato così come previsto dal decreto legislativo 150/2009. Importante considerare che in questo caso il personalismo diventa veicolo per l’eccellenza.

Leggi tutto

Il ruolo dell'audit nella misurzione dei comportamenti operativi nell'INPS

Il controllo di gestione è una delle gambe che contribuisco alla valutazione della perfomance, Flavio Marica introduce, invece, l'altra gamba, ovvero l’audit. La valutazione della perfomance non può essere basata, infatti, solo sugli strumenti di controllo di gestione. Non conta solo il raggiungimento del risultato, ma anche il modo in cui esso viene raggiunto e anche il modo va misurato. L’audit va dunque aggiornato per poter supportare questa misurazione. All’interno dell’INPS l’audit ha aperto un percorso di definizione degli indicatori.

Leggi tutto