Cerca: Saperi PA, Riforma PA, Efficienza, Atti FORUM PA 2011

Risultati 1 - 10 di 223

Risultati

Strategic PA: Performance Management nella Pubblica Amministrazione

La Pubblica Amministrazione di fornte ali nuovi scenari di governance basati sul monitoraggio costante degli indicatori di performance e del controllo dei dati finanziari ed economici, deve rapidamente dotarsi di strumenti avanzati vicini ad una gestione di tipo “aziendale” della loro realtà.

Strategic PA di Ecoh Media è una soluzione per il Performance Management nella Pubblica Amministrazione, unica nel suo genere, riconosciuta da Oracle Italia e da altri importanti operatori di settore e che interpreta efficacemente le linee guida della Riforma Brunetta.

Leggi tutto

Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimenti generali

Il progetto di introdurre in Istat un Sistema di gestione di rischi organizzativi nasce dall’obiettivo strategico della messa in sicurezza di tutti i Sistemi, inclusa la gestione e la valorizzazione del patrimonio materiale e intellettuale dell’Istituto. Il fine ultimo è quello di consolidare la posizione di leadership dell’Istituto, accrescendo la qualità dei processi di supporto alla produzione, con la rimozione totale o parziale dei fattori che possono ostacolare la soddisfazione dei destinatari della statistica ufficiale (stakeholder).

Leggi tutto

Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimenti generali

 Il progetto di introdurre in Istat un Sistema di gestione di rischi organizzativi nasce dall’obiettivo strategico della messa in sicurezza di tutti i Sistemi, inclusa la gestione e la valorizzazione del patrimonio materiale e intellettuale dell’Istituto. Il fine ultimo è quello di consolidare la posizione di leadership dell’Istituto, accrescendo la qualità dei processi di supporto alla produzione, con la rimozione totale o parziale dei fattori che possono ostacolare la soddisfazione dei destinatari della statistica ufficiale (stakeholder).

Leggi tutto

Virtualizzazione del desktop nella PA per ottimizzare le infrastrutture IT riducendo i costi di esercizi.

La classica architettura informativa di tipo distribuito, costituita da PC di tipo Desktop o Laptop, è ancora abbastanza flessibile per adeguarsi in modo sufficientemente rapido al grado di innovazione richiesto nella Pubblica Amministrazione?

Esiste un’alternativa più flessibile del classico PC Desktop, che a medio-lungo termine possa far risparmiare la Pubblica Amministrazione, senza pregiudicare il livello di servizio offerto?

Ecco perché la Virtualizzazione del Desktop potrebbe essere la soluzione ideale.

Virtualizzazione del desktop nella PA per ottimizzare le infrastrutture IT riducendo i costi di esercizi.

La classica architettura informativa di tipo distribuito, costituita da PC di tipo Desktop o Laptop, è ancora abbastanza flessibile per adeguarsi in modo sufficientemente rapido al grado di innovazione richiesto nella Pubblica Amministrazione?

Esiste un’alternativa più flessibile del classico PC Desktop, che a medio-lungo termine possa far risparmiare la Pubblica Amministrazione, senza pregiudicare il livello di servizio offerto?

Ecco perché la Virtualizzazione del Desktop potrebbe essere la soluzione ideale.

Governare l'emergenza, assicurare i diritti, sostenere la rinascita

Una Pubblica Amministrazione, strutturata secondo un modello organizzativo funzionale basato sulla "rete", può affrontare e superare anche una grave emergenza causata da una calamità naturale come un terremoto, continuando a erogare servizi e benefici sociali alla collettività, senza rinunciare all'efficienza e all'efficacia della sua azione.

Leggi tutto

Il Piano delle Performance nella Provincia di Brescia.

Angelo Bozza illustra il progetto con cui la Provincia di Brescia ha attuato la Riforma Brunetta, coordinando un laboratorio per sviluppare un modello di gestione del ciclo della performance ed uno strumento informatico a suo supporto. L'obiettivo è quello di integrarlo poi al progetto Elistat. La logica è stata quella di sviluppare un modello condiviso ed uniforme per tutti i Comuni di Brescia, utilizzando indicatori e modalità di rilevazione omogenei, racchiusi in un database pubblico contenente le informazioni di tutti comuni: finora 16 quelli che hanno aderito.

Leggi tutto

Dalla riforma Brunetta alla manovra finanziaria: quale futuro per la dirigenza pubblica?

La relazione analizza gli elementi di continuità e discontinuità tra la “riforma Brunetta” (il decreto legislativo 150/2009 che attua la legge 4 marzo 2009, n. 15) e i precedenti processi di riforma della PA, in particolare per quanto riguarda il ruolo della dirigenza pubblica. Elementi di continuità: la riforma Brunetta si innesta per larga parte sul decreto legislativo 165/2001 (che aveva sistematizzato le precedenti riforme) conservandone l’impianto complessivo e i principi fondamentali, come la distinzione politica-amministrazione che è la base dell’autonomia della dirigenza.

Leggi tutto

Listattiva: un percorso per monitorare e ottimizzare la gestione delle liste di attesa

Il fenomeno delle liste d’attesa rappresenta uno dei maggiori problemi dei Paesi con un Servizio Sanitario Nazionale. La sperimentazione gestionale realizzata dall’Azienda Ulss 7 del Veneto, in convenzione con l’Università Cattolica di Roma, ha previsto la gestione attiva di utenti in lista d’attesa con classe di priorità C (entro180 giorni) per prestazioni  ambulatoriali di cardiologia, oncologia, oculistica ed angiologia: 616 utenti sono stati intervistati telefonicamente.

Leggi tutto

Riforma Brunetta: l'impegno dell'UPI per il Piano delle Performance nelle Province.

Gaetano Palombelli compie una panoramica sulle iniziative che l'UPI sta portando avanti per l'attuazione della legge 150: il protocollo d'intesa siglato con il ministro Brunetta per l'attività di accompagnamento, la costituzione del gruppo dei direttori generali che ne segue l'attuazione, nonché l'accordo raggiunto con la CIVIT. Con quest'ultima, in particolare, si è deciso di costruire un documento contenente le linee guida su costituzione degli organismi di valutazione, piani della performance e trasparenza.

Leggi tutto